Strumenti di Fleet Management per i nuovi scenari della mobilità

Pubblicato il 20 giugno 2020 in Fleet Management  da Jorge Sánchez


Scopri come la telematica, grazie all’ottimizzazione che comporta, può contribuire a rimanere competitivi.

Il settore automobilistico è nel bel mezzo di una transizione. L'aumento del veicoli condivisi sta riducendo la necessità di possedere un'auto personale, i governi stanno imponendo regole ambientali più severe per i veicoli, e la tecnologia dell'elettrificazione e dell'IoT (Internet of thing) è in fase di espansione. Le flotte che non si prepareranno a questi cambiamenti rischiano di perdere le opportunità che il settore offrirà.

Le soluzioni telematiche come Geotab sono essenziali per portare miglioramenti in questo nuovo scenario di mobilità. Tali strumenti consentono a chi gestisce le flotte di adottare misure proattive e centrate sui dati per la risoluzione dei problemi e l’ottimizzazione delle prestazioni per rimanere competitivi.

Fleet Management nel nuovo scenario di mobilità

La gestione dei veicoli è un investimento significativo per enti pubblici e imprese private. L'emergere di nuovi scenari di mobilità significa che le flotte si trovano ad affrontare la sfida di snellire le loro operazioni e giustificare un tale investimento.

I dispositivi GO di Geotab e la piattaforma MyGeotab consentono alle aziende di accedere a numerosi report sull'attività dei veicoli, che possono essere analizzati per identificare le opportunità di crescita in termini di sicurezza, efficienza e prestazioni. I dati possono anche essere combinati con diversi strumenti per dare maggior supporto alle politiche di miglioramento della flotta sotto diversi aspetti.

Monitoraggio delle eccezioni per migliorare la sicurezza

Le collisioni dei veicoli producono perdite significative per le aziende: la guida aggressiva, l'eccesso di velocità e l'inosservanza dell’obbligo della cintura di sicurezza sono solo alcuni esempi di comportamenti che mettono a rischio la sicurezza del conducente e dei pedoni. All'interno di MyGeotab è possibile impostare delle eccezioni per avvisare i gestori della flotta quando i guidatori infrangono le regole prestabilite. In parallelo, i modelli di guida possono anche essere analizzati per identificare quei conducenti che necessitano di una formazione aggiuntiva. L'Add-On GO TALK per il dispositivo Geotab GO può fornire questa formazione attraverso messaggi verbali in tempo reale nell’abitacolo.

Focalizzare l'attenzione sull'inattività e sul consumo di carburante per aumentare l'efficienza

Le prestazioni delle flotte possono essere ottimizzate riducendo i tempi di inattività dei veicoli e ottimizzando i percorsi effettuati. Queste misure massimizzano i tempi di attività del veicolo, favoriscono una migliore esperienza del cliente e contribuiscono a ridurre il consumo di carburante e le relative spese.
MyGeotab è in grado di monitorare i tempi di inattività, oltre a confrontare la durata prevista e quella effettiva dei tragitti così come i percorsi, per rafforzare le prestazioni. Il consumo di carburante può essere monitorato e valutato per individuare quali veicoli consumano di più e perché, nell’ottica della riduzione dei consumi futuri.

Implementare la manutenzione e la gestione proattiva

Le flotte sono efficienti nella stessa misura in cui lo sono i veicoli che le compongono. I conducenti possono registrare la diagnosi DTC, gli allarmi in tempo reale e le letture del contachilometri attraverso la piattaforma Geotab. Queste informazioni (e molte altre ancora), vengono poi utilizzate per identificare quali veicoli devono essere sottoposti a manutenzione. Se vengono rilevati dei codici di guasto, MyGeotab suggerirà delle linee d'azione (attendere la prossima manutenzione, assistenza immediata, ecc.) sulla base della gravità dello stesso. Questi passaggi riducono i tempi di fermo dei veicoli e aiutano a evitare costosi guasti.

Passaggio ai veicoli elettrici

La valutazione di idoneità dei veicoli elettrici (Electric Vehicle Suitability Assessment - EVSA) di Geotab analizza la flotta attuale di un'azienda e crea un piano per l'elettrificazione totale o parziale dei veicoli. L'EVSA valuta la frequenza di utilizzo di un veicolo, la quantità di carburante che può essere risparmiata e altri dettagli a sostegno di un processo decisionale informato. Queste valutazioni sono particolarmente utili per le flotte che si avvicinano alla fine del loro ciclo di vita o per quelle che si trovano ad affrontare nuove pressioni dovute alle normative ambientali.

Conclusione

Con l'aumento delle flotte che si adeguano al nuovo scenario di mobilità, la pressione su chi è in ritardo non farà che aumentare. Le soluzioni telematiche possono essere combinate con l’IOT e i Big Data per creare analisi dettagliate dell'attività dei veicoli, che consentiranno sempre più ai gestori delle flotte di ottimizzare le loro operazioni, adeguandosi al nuovo scenario comune.

Geotab fornisce una piattaforma che aiuta le flotte a ottimizzare le prestazioni, a ridurre i costi e a rimanere in condizioni eccellenti. Richiedi una demo per vedere MyGeotab in azione.


Se ti è piaciuto questo post, faccelo sapere!


Dichiarazione di non responsabilità

I blog post di Geotab hanno l’obiettivo di fornire informazioni e stimolare la discussione su argomenti di interesse per la comunità telematica. Geotab non intende fornire consulenza tecnica, professionale o legale attraverso tali post. Nonostante sia stato fatto il possibile per garantire che le informazioni contenute siano puntuali e accurate, sono comunque possibili errori e omissioni, e le informazioni qui riportate potrebbero risultare non aggiornate con il passare del tempo.