Skip to main content

Furgoni bianchi parcheggiati in fila.

Come si calcola il costo totale di proprietà?

Ultimo aggiornamento il 3 aprile 2024 in Fleet Management  da Laurie Sehl |  2 minuti di lettura


Scopri di più sul calcolo del costo totale di proprietà per i veicoli della tua flotta.

Le spese del costo totale di proprietà (TCO) sono spesso uno dei costi più alti associati alla gestione della flotta. I vari componenti del TCO devono essere valutati e gestiti in modo che i gestori delle flotte possano identificare i problemi e prendere decisioni sulla base di dati.

Cosa si intende per costo totale di proprietà?

Il costo totale di proprietà (TCO) è un termine generalmente usato quando si scompone il costo della flotta aziendale. Il TCO di un veicolo include diversi fattori che molti potrebbero non considerare nelle proprie decisioni di acquisto del veicolo.

 

Il TCO include:

  • il costo iniziale del veicolo
  • il ricavo alla vendita del veicolo
  • tutti i costi sostenuti tra l'acquisto e la vendita del veicolo

Come calcolare il TCO

Il costo totale di proprietà si calcola utilizzando la seguente formula:

 

TCO formula

 

 

Per aiutarti a capire l'equazione precedente, abbiamo suddiviso la formula in categorie. Ogni categoria è riassunta di seguito con consigli utili per l'utilizzo degli strumenti e delle soluzioni di Geotab al fine di migliorare le decisioni basate sui dati.

Costi di acquisizione del veicolo

Più opzioni vengono aggiunte al veicolo, più alto è il costo. Per questo motivo è importante considerare il valore di queste opzioni aggiunte per il business e il valore del veicolo stesso.

L'acquisizione in genere include:

  • il prezzo di vendita del rivenditore
  • concessioni o incentivi di fabbricazione
  • costi di allestimento del veicolo (progettazione, configurazione, installazione, ecc.)
  • licenze
  • ispezione prima della consegna
  • tasse locali
  • tasse ambientali
  • rifornimenti del serbatoio
  • costi di amministrazione

Strumenti e risorse principali

Costi di finanziamento della flotta

Sia che il veicolo sia in leasing o di proprietà, ad esso è collegato un onere finanziario. Questo è un costo importante da considerare.

 

Alcune aziende hanno un costo di capitale molto ridotto e possono decidere di acquistare i propri veicoli, mentre altre preferiscono i vantaggi derivanti dal leasing o dal prestito. In entrambi i casi, i costi di interesse (o costi di opportunità della proprietà) e le spese amministrative del leasing sono costi importanti da considerare.

 

Strumenti e risorse principali:

Costi di gestione

I costi di gestione di un veicolo non sono da trascurare. La manutenzione e le spese generali quotidiane contribuiscono notevolmente al TCO.

I costi di gestione includono:

  • carburante (gas o elettricità)
  • riparazioni programmate e impreviste
  • assicurazione del veicolo
  • rinnovo delle targhe
  • franchigie assicurative
  • riparazioni del veicolo
  • autolavaggi
  • pedaggi
  • biglietti

Strumenti e risorse principali

Costi di rivendita

 

Quando si decide di vendere un veicolo della flotta, è opportuno considerare due fattori:

  1. quale veicolo consente di ottenere i maggiori ricavi al momento della rivendita
  2. qual è il miglior chilometraggio, la migliore durata o il migliore momento per sostituire il veicolo

Questi fattori non si escludono a vicenda. Per questo motivo, il valore di rivendita a volte non viene considerato quando si sceglie un veicolo. Tuttavia, è uno dei fattori principali nel calcolo del costo totale di proprietà.

 

Vale la pena consultare il mercato o accedere a risorse professionali di rivendita per comprendere al meglio il valore della risorsa e il momento ottimale per sostituirla.

 

Strumenti e risorse principali:

Perché il calcolo del TCO è fondamentale?

Il costo totale di proprietà è una parte fondamentale della gestione della flotta e non può essere ignorato. Un calcolo corretto di tale costo significa una maggiore precisione nella rendicontazione finanziaria e una migliore comprensione delle prestazioni di ciascun veicolo rispetto agli altri della flotta.

 

La redditività di un'azienda può essere notevolmente influenzata dal TCO: non solo rappresenta una parte importante del budget aziendale, ma ha anche il potenziale di ottenere ricavi, se utilizzato correttamente.

 

Per il successo della flotta è essenziale scegliere quindi un veicolo affidabile che soddisfi le esigenze del lavoro al minor costo possibile. Inoltre, utilizzando gli strumenti giusti per monitorare i veicoli o i conducenti, i fleet manager possono anticipare proattivamente l'aumento dei costi.

 

Geotab può aiutare a calcolare il costo totale di proprietà. Per saperne di più, contatta il nostro team.


Se ti è piaciuto questo post, faccelo sapere!


Dichiarazione di non responsabilità

I blog post di Geotab hanno l’obiettivo di fornire informazioni e stimolare la discussione su argomenti di interesse per la comunità telematica. Geotab non intende fornire consulenza tecnica, professionale o legale attraverso tali post. Nonostante sia stato fatto il possibile per garantire che le informazioni contenute siano puntuali e accurate, sono comunque possibili errori e omissioni, e le informazioni qui riportate potrebbero risultare non aggiornate con il passare del tempo.

Iscriviti al blog di Geotab

Segui ogni mese le notizie e i suggerimenti più importanti dal settore flotte. Puoi cancellare l'iscrizione al blog in qualsiasi momento.

Altri post che potrebbero piacerti

Veicolo bianco lungo strada nottura illuminata

La telematica nell'era dei veicoli connessi: quale ruolo avranno gli OEM in futuro?

Attualmente, l'industria automobilistica sta attraversando una fase di cambiamento profondo: i motori a combustione interna vengono progressivamente sostituiti da quelli elettrici, e in parallelo i veicoli connessi assumono una rilevanza sempre maggiore.

26 marzo 2024

Ciclista in giacca e cravatta a passeggio a Bologna

Nuovi limiti di velocità nei centri città in Italia: l’impatto urbano e il ruolo della telematica

Le città italiane stanno vivendo una vera e propria rivoluzione della mobilità urbana, con l'introduzione di nuovi limiti di velocità (e quindi di energia cinetica) nei centri storici.

9 febbraio 2024

Donna giovane sorridente appoggiata a un veicolo elettrico fermo in ricarica

Donne e mobilità: i timori sulla sicurezza possono frenare il passaggio all'elettrico

Una nuova ricerca di Geotab® rileva i fattori che potenzialmente potrebbero limitare l'adozione dei veicoli elettrici, tra cui la sicurezza nelle stazioni di ricarica e l'affidabilità dell'infrastruttura

1 febbraio 2024

Veicolo elettrico bianco di marca asiatica parcheggiato tra altre auto.

Dalla Cina qualità, tecnologia e buon prezzo: ecco i veicoli elettrici in vendita in Italia

La Cina è, oggi, il paese cardine della mobilità elettrica, grazie a una solida catena di produzione di componenti che, insieme a un ambizioso piano di incentivi governativi, ha permesso alla sua industria di crescere a passi da gigante.

30 novembre 2023

View last rendered: 06/16/2024 23:56:36