Foresta fotografata dall'alto con alberi verdi

Donne e mobilità: i timori sulla sicurezza possono frenare il passaggio all'elettrico

Pubblicato il 1 febbraio 2024 in Veicoli elettrici da Geotab Team |  2 minuti di lettura


Una nuova ricerca di Geotab® rileva i fattori che potenzialmente potrebbero limitare l'adozione dei veicoli elettrici, tra cui la sicurezza nelle stazioni di ricarica e l'affidabilità dell'infrastruttura

Recentemente abbiamo pubblicato un nuovo studio che indica come la sicurezza delle stazioni di ricarica costituisca un problema per le donne e possa ostacolarne l'adozione dei veicoli elettrici in Canada e negli Stati Uniti. 

 

La ricerca, che ha coinvolto più di 1.000 uomini e donne in questi due territori, rivela che le preoccupazioni relative alla sicurezza, come ad esempio un'illuminazione adeguata e la distanza delle stazioni di ricarica, possono rappresentare un fattore chiave per l'adozione dei veicoli elettrici sia in Canada che negli Stati Uniti. Tra i partecipanti al sondaggio, il 46% delle donne canadesi e il 33% delle donne statunitensi sta prendendo in considerazione la possibilità di passare a un veicolo elettrico, sebbene le statistiche sull'effettivo possesso di veicoli elettrici rivelino una forte discrepanza. In Canada, il 74% dei proprietari di veicoli elettrici sono uomini, mentre negli Stati Uniti tale percentuale è del 72%, il che indica la presenza di barriere che impediscono alle donne di scegliere un veicolo elettrico. 

Timori legati alla sicurezza

La ricerca di Geotab ha individuato un'interessante correlazione tra i problemi di sicurezza legati al luogo di ricarica e il possesso di veicoli elettrici, rivelando un notevole divario tra l'intenzione di acquisto e l'effettiva adozione. 

Cosa preoccupa le donne canadesi?

  • Il 30% delle donne intervistate esprime preoccupazioni sulla sicurezza generale dei punti di ricarica dei veicoli elettrici.
  • Quasi la metà delle donne intervistate ha dichiarato che la presenza di stazioni di ricarica facilmente accessibili e ben illuminate in aree meno remote le indurrebbe ad acquistare un veicolo elettrico. 
  • Nel 20% dei casi le donne intervistate considerano la maggiore sicurezza delle stazioni di ricarica come un fattore determinante per il futuro acquisto di un veicolo elettrico.

 

Cosa preoccupa le donne statunitensi?

  • Il 43% delle donne intervistate esprime preoccupazioni sulla sicurezza delle stazioni di ricarica dei veicoli elettrici.
  • Circa il 40% delle intervistate ha osservato come la presenza di stazioni di ricarica accessibili e ben illuminate in aree meno remote possa influenzare la loro decisione di acquistare un veicolo elettrico. 
  • Il 21% ritiene che una maggiore sicurezza intorno alle stazioni di ricarica sia un fattore che potrebbe condizionare il loro prossimo acquisto di un veicolo.

 

"La mancanza di omogeneità delle infrastrutture di ricarica e le preoccupazioni per la sicurezza personale possono spiegare in parte perché le donne rappresentano una minoranza dei possessori di veicoli elettrici", ha osservato Sherry Calkins, SVP, Global Strategic Accounts di Geotab. "La sicurezza è anche uno dei timori più diffusi tra le donne che lavorano nel settore dei veicoli commerciali, compreso quello degli autotrasporti, soprattutto per quanto riguarda le aree di sosta e le fermate dei camion. In un momento in cui, da una parte, stiamo cercando di attrarre un maggior numero di donne nel settore e, dall'altra, le flotte commerciali si stanno orientando verso l'adozione dei veicoli elettrici, è importante tener conto di questi aspetti per evitare di creare nuove barriere all’ingresso".

L'entusiasmo dei giovani nei confronti dei veicoli elettrici

La ricerca indica anche che i più giovani (18-34 anni) mostrano un maggiore interesse per il possesso di veicoli elettrici, con il 53% degli intervistati statunitensi e il 55% di quelli canadesi appartenenti a questa fascia d'età che manifestano un forte desiderio di possedere un veicolo elettrico. Tuttavia, fattori come il costo di acquisto potrebbero limitarne l'effettiva adozione, dal momento che i conducenti canadesi di veicoli elettrici tendono a essere più anziani: almeno il 50% dei conducenti canadesi di veicoli elettrici ha 55 anni o più, laddove l'età media è di 51,3 anni. Lo stesso vale per gli Stati Uniti, dove le persone di 55 anni e più rappresentano il 53,6% dei proprietari di veicoli elettrici. 

 

Geotab, leader globale nelle soluzioni per il trasporto connesso, sfrutta gli insight dei dati per pianificare, gestire e misurare efficacemente l'impatto dell'elettrificazione delle flotte, del trasporto sostenibile e delle infrastrutture di ricarica. Per saperne di più sulle soluzioni di elettrificazione delle flotte, visita la pagina del nostro sito web.


Se ti è piaciuto questo post, faccelo sapere!


Dichiarazione di non responsabilità

I blog post di Geotab hanno l’obiettivo di fornire informazioni e stimolare la discussione su argomenti di interesse per la comunità telematica. Geotab non intende fornire consulenza tecnica, professionale o legale attraverso tali post. Nonostante sia stato fatto il possibile per garantire che le informazioni contenute siano puntuali e accurate, sono comunque possibili errori e omissioni, e le informazioni qui riportate potrebbero risultare non aggiornate con il passare del tempo.

Iscriviti al blog di Geotab

Segui ogni mese le notizie e i suggerimenti più importanti dal settore flotte. Puoi cancellare l'iscrizione al blog in qualsiasi momento.

Altri post che potrebbero piacerti

Veicolo bianco lungo strada nottura illuminata

La telematica nell'era dei veicoli connessi: quale ruolo avranno gli OEM in futuro?

Attualmente, l'industria automobilistica sta attraversando una fase di cambiamento profondo: i motori a combustione interna vengono progressivamente sostituiti da quelli elettrici, e in parallelo i veicoli connessi assumono una rilevanza sempre maggiore.

26 marzo 2024

Veicolo elettrico bianco di marca asiatica parcheggiato tra altre auto.

Dalla Cina qualità, tecnologia e buon prezzo: ecco i veicoli elettrici in vendita in Italia

La Cina è, oggi, il paese cardine della mobilità elettrica, grazie a una solida catena di produzione di componenti che, insieme a un ambizioso piano di incentivi governativi, ha permesso alla sua industria di crescere a passi da gigante.

30 novembre 2023

Veicolo elettrico giallo della spedizione 4x4 correndo su una strada sterrata africana

Missioni eco-friendly: 4x4Electric supera i 29.000 km in Africa a bordo di un veicolo elettrico

Geotab collabora con la squadra di 4x4electric per supportare la loro missione e dimostrare l'idoneità dei veicoli elettrici a compiere lunghi viaggi.

4 ottobre 2023

Una serie di veicoli parcheggiati fotografati dall'alto

Una valida strategia di elettrificazione inizia con l'ottimizzazione delle operazioni della flotta

Inizia a prepararti per inserire veicoli elettrici nella tua flotta e scopri gli elementi chiave per una strategia di elettrificazione di successo.

20 luglio 2023