blue graphic

Nuove modifiche al contratto per l'utente finale di Geotab

Pubblicato il 25 ottobre 2023 in Fleet Management  da Geotab Team |  2 minuti di lettura


Panoramica: Per la prima volta dal 2018 Geotab® è lieta di rilasciare una versione aggiornata del suo Contratto per l'utente finale ("EUA"), che entrerà in vigore a partire dal 1° dicembre 2023.

In generale, le finalità dell'EUA sono molteplici, tra cui (a titolo esemplificativo ma non esaustivo): 

  1. definizione delle aspettative: serve a esplicitare in maniera chiara cosa ci si può aspettare dalle soluzioni Geotab e quali sono i requisiti richiesti per il loro utilizzo.
  2. descrizione degli utilizzi consentiti e delle restrizioni: descrive quali sono gli utilizzi consentiti e le limitazioni applicate alle soluzioni Geotab. 
  3. garanzie e indennizzi: specifica quale sia la garanzia del prodotto Geotab insieme alla protezione leader del settore, nel caso in cui venga presentata una richiesta di violazione della proprietà intellettuale in relazione all'utilizzo della soluzione Geotab.  
  4. descrizione del trattamento dei dati: include una spiegazione delle procedure seguite da Geotab per la gestione dei dati, sia quelli utilizzati per monitorare le prestazioni della flotta che i dati aggregati impiegati per attività come il benchmarking della flotta e la fornitura di nuove offerte.

In linea generale, le revisioni dell'EUA sono il risultato del costante impegno di Geotab verso la trasparenza delle sue attività e del suo business, una maggiore chiarezza e comprensione dei termini e delle condizioni applicabili ai prodotti e servizi, l'allineamento di tali termini agli standard del settore, e l’evoluzione continua dei prodotti e servizi. Inoltre, ogni volta che l'EUA viene aggiornato, Geotab si assicura che vengano presi in considerazione e implementati i feedback dei partner e degli utenti finali, al fine di rendere il contratto più trasparente, comprensibile e intuitivo per l'utente finale. 

 

Modifiche chiave

 

Sappiamo che i documenti legali possono essere difficili da capire. Per tale ragione, il nostro obiettivo è quello di rendere le revisioni il più comprensibili possibile. Di seguito sono riepilogate le principali modifiche apportate all'EUA:

  1. linguaggio semplice: il linguaggio del contratto EUA è stato rivisto per renderlo più accessibile e facile da comprendere, in modo che si possa avere cognizione dei termini in uso.
  2. termini API: nella misura in cui vengono utilizzate le API di Geotab, nell'EUA sono stati inclusi i relativi termini di servizio come riferimento, per facilitarne la consultazione.
  3. firmware Beta: nell'EUA sono stati inclusi alcuni termini aggiuntivi presenti in MyAdmin quando si fornisce il consenso all'utilizzo di un canale del firmware beta, o altrimenti non stabile, per garantire che gli utenti possano comprenderli al meglio. 
  4. termini dei servizi wireless: l'addendum contenente in precedenza vari termini specifici per i servizi wireless forniti da terze parti è stato eliminato. Alcuni termini precedentemente inclusi nell'addendum sono stati inclusi direttamente nell'EUA per una maggiore facilità d'uso. 
  5. rimozione del dispositivo: per garantire la conformità alle leggi esistenti e nuove, è stato aggiunto un nuovo requisito che obbliga gli utenti a rimuovere i dispositivi su richiesta di Geotab se tale rimozione è richiesta dalla legge o dalle normative vigenti.
  6. dati della flotta: è stata modificata significativamente la definizione dei dati elaborati attraverso la soluzione Geotab per maggiore chiarezza, maggiore trasparenza sul trattamento dei dati e per garantire che questi termini riflettano la natura evolutiva dei prodotti e servizi offerti. 
  7. avviso di installazione: l'avviso di installazione è stato completamente rimosso. Gli utenti sono invece incoraggiati a consultare la documentazione di installazione di Geotab, che contiene importanti informazioni di sicurezza relative all'installazione dei prodotti.

A partire dal 1° dicembre 2023, la prima volta che si accede al portale MyGeotab, sarà necessario confermare la lettura della nuova versione dell'EUA. Per qualsiasi domanda sul nuovo contratto EUA, contattare il nostro team legale all'indirizzo legal@geotab.com. 

 

Se si desidera consultare il nuovo Contratto di licenza per l'utente finale, visitare il seguente collegamento a partire dal 1° dicembre 2023: Contratto per l'utente finale di Geotab.  


Se ti è piaciuto questo post, faccelo sapere!


Dichiarazione di non responsabilità

I blog post di Geotab hanno l’obiettivo di fornire informazioni e stimolare la discussione su argomenti di interesse per la comunità telematica. Geotab non intende fornire consulenza tecnica, professionale o legale attraverso tali post. Nonostante sia stato fatto il possibile per garantire che le informazioni contenute siano puntuali e accurate, sono comunque possibili errori e omissioni, e le informazioni qui riportate potrebbero risultare non aggiornate con il passare del tempo.

Iscriviti al blog di Geotab

Segui ogni mese le notizie e i suggerimenti più importanti dal settore flotte. Puoi cancellare l'iscrizione al blog in qualsiasi momento.

Altri post che potrebbero piacerti

Interno di un veicolo parcheggiato con i cavi a vista

Parola agli installatori certificati di Geotab: AG Tech

All'interno dell'ecosistema di Geotab ci sono partner autorizzati, partner Marketplace ma anche gli installatori autorizzati, che svolgono un ruolo prezioso nel momento in cui ricevono la richiesta di installazione di uno o più dispositivi e accessori Geotab. Oggi conosciamo l'azienda AG Tech.

17 agosto 2023

Stefano Peduzzi at Partner Day

Dati, mobilità elettrica e video telematica: rivivi il Partner Day 2023!

A Milano, sede del secondo ufficio di Geotab in Italia, si è tenuto il Partner Day 2023, il nostro evento annuale che riunisce tutto l’ecosistema di Geotab, ivi inclusi business partner, Marketplace partner e clienti. Vediamo come è andata!

19 aprile 2023

Coach on a street

Trasporto passeggeri: Geotab ottimizza le attività dei veicoli nel rispetto della conformità

Per i mobility manager che gestiscono flotte di pullman, l'aumento dei costi ha reso indispensabile un maggiore controllo sulla spesa del carburante, mentre la necessità di sistemi affidabili per garantire la conformità alle normative sul lavoro dei conducenti rimane sempre attuale.

14 aprile 2023

A bus on the Tower Bridge

Trasporto passeggeri: come analisi e insight ottimizzano la manutenzione delle flotte

In un mercato estremamente competitivo, le aziende di trasporto passeggeri sono continuamente sotto pressione per mantenere l'integrità dei veicoli al fine di ridurre i costi di manutenzione e i tempi di fermo.

7 aprile 2023