Il comune di Madrid punta sulla sostenibilità e ottimizza la flotta con i dati dei veicoli elettrici

Pubblicato il 31 marzo 2021

La sfida

Il progetto di ricerca europeo CIVITAS ECCENTRIC è stato creato per testare misure innovative in grado di migliorare la mobilità sostenibile nelle periferie e nella logistica del trasporto merci urbano, partendo dalle cinque città in cui si trovano i loro  laboratori, ovvero Stoccolma, Monaco, Ruse, Turku e Madrid.

 

Il progetto ECCENTRIC è stato sviluppato nell'ambito di CIVITAS, un'iniziativa dell'Unione Europea finanziata dal programma quadro di ricerca Horizon 2020 che vuole favorire trasporti migliori e più sostenibili nelle città. CIVITAS è stato lanciato dalla Commissione europea nel 2002 e da allora ha testato e implementato più di 800 misure per migliorare il trasporto urbano, in oltre 80 città europee.

 

La città di Madrid guida il consorzio formato dalle città di Stoccolma, Madrid, Monaco, Ruse e Turku. Il progetto ha lo scopo di sviluppare idee innovative in termini di mobilità sostenibile, fornendo nuove soluzioni nelle zone definite da ogni città partecipante.

 

La sotto direzione generale per il clima e l'energia ha implementato la Medida 6.2 (la Misura 6.2), ovvero incentivi, campagne e test per distribuire veicoli elettrici nella città di Madrid, in modo da promuovere l'adozione di veicoli elettrici nelle flotte pubbliche e private della città e sviluppare un'infrastruttura di ricarica per sostenere la transizione. Parallelamente, sono state progettate azioni e strategie di comunicazione e sensibilizzazione per promuovere una maggiore inclusione dei veicoli sostenibili nei settori professionali e nel pubblico in generale. Conseguentemente, attraverso la leadership, la città di Madrid ha incorporato veicoli elettrici nella propria flotta comunale, così da promuovere i vantaggi del passaggio ai veicoli elettrici e dare il buon esempio.

 

Come parte della nuova flotta elettrica del Comune di Madrid, progettata nell'ambito della misura 6.2 del progetto Civitas Eccentric, la flotta di 19 veicoli elettrici assegnati al monitoraggio della raccolta rifiuti e nettezza urbana è stata monitorata per:

  • Valutare le prestazioni ambientali dei veicoli elettrici
  • Analizzare i parametri relativi al processo di ricarica e lo stato di carica della batteria per ottimizzare la distribuzione logistica della flotta su base giornaliera
  • Creare il quadro di analisi per confrontare i consumi e le emissioni dei veicoli elettrici con quelli dei veicoli a combustione

La soluzione

L’azienda Geotab è stata scelta per fornire i dati telematici utili al progetto, dotando le 19 Renault ZOE del Comune di Madrid con i dispositivi GO di Geotab. Il team di Madrid voleva raccogliere dati per comprendere meglio le operazioni della flotta, tra cui:

 

I risultati del case study di Madrid

 

Con il più grande set di dati sui veicoli elettrici e il supporto più vasto di marche e modelli, Geotab è stata la scelta naturale per il Comune di Madrid. Una volta installati i dispositivi GO di Geotab, i dati hanno iniziato a confluire nella piattaforma di gestione MyGeotab. Il team del Comune di Madrid può ora accedere ai dati attraverso qualsiasi browser Web per monitorare e gestire la sua flotta, e ha la possibilità di analizzare i dati telematici chiave per poter prendere decisioni basate sugli insight ottenuti, gestendo e ottimizzando al meglio le operazioni della flotta.

 

L'installazione è stata semplice, con i dispositivi che si collegano semplicemente alla porta OBD-II del veicolo insieme a un cablaggio antifurto che mantiene il dispositivo nascosto alla vista del conducente. In dettaglio, grazie all’installazione avvenuta tramite T-Harness, la porta OBD-II è stata lasciata sempre accessibile per le attività diagnostiche di routine.

 

I risultati

Identificando i veicoli poco utilizzati e quelli invece sovra utilizzati, il team di Madrid è ora in grado di bilanciare l'uso dei mezzi in modo appropriato e decidere quindi come dimensionare al meglio la flotta.

È anche in grado di rilevare problemi precedentemente sconosciuti che potrebbero causare possibili guasti del veicolo. Grazie alla capacità di monitorare zone specifiche, possono anche gestire i problemi logistici che si presentano giorno per giorno.

 

In aggiunta, il Comune di Madrid può ora osservare il consumo medio di energia di ogni veicolo e controllare come le condizioni climatiche e il consumo di aria condizionata influenzano questa variabile.

I dati hanno anche offerto una migliore comprensione di come le sessioni di ricarica possono essere regolate per evitare di creare congestioni in fase di ricarica durante le ore di punta.

 

Attualmente, il team sta analizzando le possibilità di miglioramento, compresa l’opportunità di aumentare il numero di veicoli elettrici nella flotta a breve e medio termine. Misurando gli attuali livelli di sicurezza alla guida, si sta lavorando anche allo sviluppo di un piano di sicurezza per il conducente, così da ridurre il rischio di incidenti e migliorare l'efficienza energetica.

 

Infine, il team è anche in possesso dei dati che dimostrano che il passaggio all'elettrico è stata la decisione giusta dal punto di vista ambientale: grazie all'uso di una flotta 100% elettrica, il Comune ha ridotto le sue emissioni di CO2 del 60%, pari a quasi 1 tonnellata al mese per la sua flotta di 19 veicoli.

 

L’opinione

"Lavorare con Geotab ci ha permesso di capire che non è possibile gestire una flotta elettrica senza la tecnologia telematica. I dati reali e remoti sono fondamentali per poter analizzare lo stato di ogni veicolo e migliorare in termini di efficienza e sostenibilità". Enrique García, tecnico del Dipartimento per il cambiamento climatico del Comune di Madrid.

Scarica questa storia di successo

Profilo del cliente

Settore:

Governo

Tipologia di veicoli:

Veicoli commerciali leggeri

Dimensione della flotta:

19

Obiettivo della flotta:

Ottimizzazione
Produttività

Sei pronto a ottimizzare la tua flotta?

Vogliamo mostrarti quanto è facile utilizzare la nostra piattaforma web MyGeotab e il dispositivo GO per gestire la tua flotta.