Geotab e Together for Safer Roads uniscono le forze per la sicurezza stradale

Pubblicato il 10 maggio 2021


I conducenti di tutto il mondo sono chiamati a rallentare, rispettare la distanza di sicurezza e mantere i veicoli in buone condizioni.

Toronto, ON - 10 maggio 2021 - In vista della sesta settimana mondiale sulla sicurezza stradale delle Nazioni Unite che si terrà dal 17 al 23 maggio, Geotab, leader globale nell'IoT e i trasporti connessi, e Together for Safer Roads (TSR), acceleratore sociale d’impresa, hanno annunciato oggi di aver unito le forze per lanciare una sfida sulla sicurezza alle flotte commerciali di tutto il mondo. Con l'obiettivo di ridurre di oltre l'1% il numero di incidenti legati alla velocità 1 tra le flotte connesse al proprio ecosistema, Geotab e TSR si impegnano a collaborare per fare formazione ai conducenti sui semplici modi con cui possono contribuire a creare strade più sicure per tutti.

 

Per fornire un valore indicativo in merito, Geotab ha confrontato i dati relativi alla velocità elaborati dai veicoli connessi alla piattaforma Geotab nel maggio 2019 e nel maggio 2020, e ha rilevato che il numero di incidenti relativi alla velocità è salito di oltre l'1%. Geotab e TSR stanno incoraggiando le flotte commerciali di tutto il mondo a impegnarsi per contribuire a ridurre gli incidenti legati alla velocità e tornare almeno ai numeri pre-COVID.

 

"Sappiamo che i nostri clienti di tutto il mondo attribuiscono la massima priorità alla sicurezza dei loro conducenti e delle loro comunità e si impegnano ad agire per contribuire a disincentivare le abitudini di guida pericolose", ha affermato Colin Sutherland, EVP of Sales and Marketing presso Geotab. "Ma oggi, la velocità rimane una delle cause più comuni di incidenti e morti legate al traffico nel mondo, e con un minor traffico sulle strade durante tutto il corso della pandemia, abbiamo assistito a un incremento della velocità al volante. La missione di Geotab è continuare ad aiutare le flotte di tutto il mondo a comprendere il ruolo chiave che i dati dei veicoli connessi possono svolgere nel promuovere un cambiamento reale nei comportamenti di guida, contribuendo a consolidare le buone abitudini e, a sua volta, a fare la differenza nel tempo".

 

La tecnologia telematica può fornire alle aziende informazioni dettagliate sui veicoli in relazione a velocità, frenate e accelerazioni brusche, utilizzo delle cinture di sicurezza, distrazione dovuta all’uso di tecnologie e altro ancora. Sfruttando una pluripremiata soluzione, i clienti di Geotab possono usufruire di una piattaforma aperta e di risorse aggiuntive tramite il Marketplace, che offre ai clienti l'accesso a un'ampia gamma di soluzioni di terze parti anche per la sicurezza, quali telecamere e sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS), strumenti di coaching per i conducenti, applicazioni di prevenzione delle collisioni e strumenti di sicurezza per dispositivi mobili.

Andare oltre la flotta: tre consigli di guida sicura per ogni conducente

"Together for Safer Roads riconosce che la sicurezza stradale è una responsabilità condivisa e siamo orgogliosi di unire le forze con organizzazioni a noi affini come Geotab per utilizzare la potenza della tecnologia con lo scopo di ottenere strade più sicure per tutti", ha affermato David Braunstein, presidente di Together for Safer Roads. "Incoraggiamo l'intera rete TSR, l'ecosistema Geotab e non solo a fare la propria parte per contribuire a migliorare la sicurezza sulle strade oggi, domani e anche in futuro. La sicurezza stradale non è una priorità solo per le flotte commerciali, ma dovrebbe essere una priorità per tutti i conducenti di tutto il mondo".

 

Secondo i CDC, ogni anno muoiono 1,35 milioni di persone sulle strade di tutto il mondo. Geotab e Together for Safer Roads incoraggiano tutti i conducenti di tutto il mondo a impegnarsi per contribuire a creare strade più sicure per tutti. Le aziende condividonoincoraggiano tre semplici comportamenti per unae abitudini di guida sicura: 

  1. Evitare di usare gli smartphone, mantenendo gli occhi sulla strada e riducendo la velocità, specialmente nei tratti abitati. Prestare attenzione all'ambiente circostante e ai limiti di velocità può fare un'enorme differenza.
  2. Lasciare almeno due secondi di spazio rispetto al veicolo che precede, per avere il tempo sufficiente per frenare in completa sicurezza. È utile ricordare che i veicoli più pesanti necessitano di una distanza di frenata ancora maggiore, quindi è opportuno aumentare lo spazio durante i sorpassi di autobus e autocarri.
  3. Effettuare una manutenzione regolare dei veicoli per garantire che pneumatici, freni e luci siano in buone condizioni prima di mettersi alla guida.

"Sia che si guidi per lavoro o semplicemente si debba passare dal punto A al punto B, ogni conducente può adottare abitudini di guida che contribuiscono a rendere le strade più sicure", aggiunge Sutherland. Oltre alle flotte commerciali, invitiamo ciascun conducente a unire le forze per rendere le strade più sicure e salvaguardare l'incolumità delle nostre comunità.

 

Dopo la settimana per la sicurezza stradale, Geotab effettuerà una donazione di 25.000 dollari al Fondo tecnologico Vision Zero di Together for Safer Road, se verrà raggiunto l'obiettivo dell'1%. Il Fondo tecnologico Vision Zero (VZ) è un programma di sovvenzioni dedicato a fornire tecnologia di sicurezza per le flotte alle imprese di servizi essenziali, alle società di scopo e alle organizzazioni non-profit.

 

Per ulteriori informazioni sulla sfida della settimana per la sicurezza stradale di Geotab e TSR, tra cui le modalità di partecipazione, visita questo sito web.

Metodologia

1 Ai fini di questa campagna, si verifica una violazione della velocità quando un conducente supera il limite di velocità indicato di almeno 10 km/h o 6,2 mi/h. Questi dati tengono conto solo degli incidenti causati da eccesso di velocità sulle autostrade.

Informazioni su Together for Safer Roads

Together for Safer Roads è una ONG globale che collabora con stakeholder governativi, aziendali e del territorio su progetti locali, programmi di gestione della sicurezza delle flotte e iniziative tecnologiche per prevenire incidenti stradali, lesioni e morti. TSR è stata avviata in concomitanza con il decennio per la sicurezza stradale dell'Onu e conta partner di tutto il mondo. Tra i membri del TSR vi sono AB InBev, AT&T, CalAmp, Geotab, Lyft, Marsh, PepsiCo, Republic Services, Samsara, UPS e altri.

 

Per ulteriori informazioni, visita il nostro sito Web o seguici su Facebook, Twitter e LinkedIn.

 

Contatto per i media:

tsr@bellecommunication.com

Informazioni su Geotab

Geotab è impegnata nel migliorare la sicurezza, nel connettere a Internet i veicoli commerciali e nel fornire analisi basate sul Web per aiutare i clienti a gestire meglio le proprie flotte. La piattaforma aperta e il Marketplace di Geotab offrono centinaia di opzioni per soluzioni di terze parti e consentono a grandi e piccole aziende di automatizzare le operazioni grazie all'integrazione dei dati dei veicoli con altri asset di dati. Come hub dell'Internet delle cose, il dispositivo nel veicolo fornisce funzionalità aggiuntive attraverso gli Add-On IOX. Tramite l'elaborazione di miliardi di punti dati al giorno, Geotab sfrutta l'analisi dei dati e il machine learning per aiutare i clienti a migliorare la produttività, ottimizzare le flotte attraverso la riduzione del consumo di carburante, aumentare la sicurezza dei conducenti e ottenere una conformità rigorosa alle modifiche normative. I prodotti Geotab sono rappresentati e venduti in tutto il mondo attraverso la rete dei business partner autorizzati Geotab. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.geotab.com/it/ e seguire su @GEOTAB e LinkedIn.

 

Contatto per i media:

Kelly Hall

Geotab Inc.

Senior Manager, Corporate Communications

pr@geotab.com

Tag del post


Contatto stampa

Kelly Hall

Geotab Inc.

Communications Manager

pr@geotab.com

Informazioni su Geotab

Geotab si impegna a migliorare la sicurezza, connettere a Internet i veicoli commerciali e fornire analisi basate sui big data per aiutare i clienti a gestire meglio le proprie flotte. La piattaforma aperta e il Marketplace di Geotab offrono centinaia di soluzioni di terze parti e consentono a grandi e piccole aziende di automatizzare le operazioni grazie all'integrazione dei dati dei veicoli con altri asset di dati. Operando come un hub IoT, il dispositivo GO nel veicolo fornisce funzionalità aggiuntive attraverso gli Add-On IOX. Tramite l'elaborazione di miliardi di punti dati al giorno, Geotab sfrutta l'analisi dei dati e l'apprendimento automatico per aiutare i clienti a migliorare la produttività, ottimizzare le flotte attraverso la riduzione del consumo di carburante, aumentare la sicurezza dei conducenti e garantire la massima conformità alle normative. I prodotti Geotab sono rappresentati e venduti in tutto il mondo attraverso la rete dei Business Partner autorizzati Geotab. Per ulteriori informazioni, visita il nostro sito www.geotab.com e seguici su @GEOTAB eLinkedIn.