Foto device GO9 RUGGED

5 motivi per scegliere il dispositivo di tracciamento GO9 RUGGED

Ultimo aggiornamento il 3 aprile 2024 in Fleet Management  da Boby Multani |  2 minuti di lettura


Pioggia, neve o sole: i dispositivi Geotab GO9 RUGGED non temono alcuna condizione climatica.

Per flotte affidabili sono necessari strumenti affidabili. Geotab GO9 RUGGED è il dispositivo telematico rinforzato che può aiutarti. Ecco cinque ottimi motivi per cui apprezzerai l'ultimo modello di dispositivo GO RUGGED.

1. Classificazione IP68 e IP69K per una maggiore affidabilità in tutti i tipi di ambienti


Le condizioni atmosferiche difficili possono diventare un ostacolo al lavoro dei veicoli e delle apparecchiature della tua flotta. Pioggia, neve, grandine e sole, però, non fermeranno i dispositivi GO9 RUGGED. Potrai contare su un dispositivo telematico realizzato per affrontare al meglio le intemperie o le condizioni climatiche avverse.

Il nuovo GO9 RUGGED, completamente riprogettato, consente installazioni più robuste e flessibili, ed è dotato di classificazione IP68 e IP69K. La classificazione del codice IP di un prodotto indica la resistenza del rivestimento alla penetrazione di polveri e liquidi. Sviluppato dalla commissione IEC (International Electrotechnical Commission), il codice IP è composto da due numeri: il primo relativo ai corpi solidi e il secondo all'acqua.

IP68 significa che il prodotto impedisce l'ingresso di polveri ed è protetto in caso di immersione permanente in acqua; mentre IP69K significa che il prodotto è protetto da interventi di pulizia che impiegano acqua ad alta pressione con temperature fino a 176° F (circa 80° Celsius).

2. Tracciamento del GPS in tempo reale

I dispositivi GO9 RUGGED dispongono di un tecnologia di tracciamento GPS avanzata, Geotab GO, che ti consente di monitorare costantemente la posizione dei mezzi. Controlla MyGeotab per visualizzare la posizione ed esaminare la cronologia degli spostamenti. Se l'asset della flotta connessa viene rubato, GO9 RUGGED può aiutarti a recuperarlo.

La connettività costante ti consente anche di accedere ad altri vantaggi legati alla tecnologia telematica quali l’utilizzo del motore al minimo e il consumo di carburante, l'accesso ai dati del motore e ai codici di guasto diagnostici (DTC) per la pianificazione della manutenzione, e molto altro ancora.

3. Connettività LTE

GO9 RUGGED supporta le comunicazioni sulla rete 4G LTE. Perché è importante? La connettività LTE assicura una maggiore velocità ed efficienza per i processi di gestione basati su cloud. Per i responsabili della flotta, significa avere accesso in tempo reale ai dati e ai report sui veicoli e i comportamenti di guida, in qualsiasi momento. Questa funzione è disponibile solo in alcuni mercati.

4. Rilevamento e notifiche delle collisioni

I dispositivi GO9 RUGGED potenziano il programma di sicurezza della flotta grazie al rilevamento e alle notifiche delle collisioni. Sei al corrente di tutti gli incidenti occorsi alle tue apparecchiature? Con Geotab, puoi impostare una regola da attivare quando avviene una possibile collisione.

L'Add-In di ricostruzione della collisione di MyGeotab consente di visualizzare, analizzare e interpretare i dati di collisione… ed è completamente gratuito. Puoi sapere dove si è verificata la collisione e vedere il punto d'impatto, oltre a poter esaminare i grafici sul regime motore (giri/min) e sull'accelerometro.

Per saperne di più sulla Collision Reconstruction di Geotab.

5. Aggiornamenti firmware Over-the-Air

Gli aggiornamenti manuali del firmware appartengono al passato. Sappiamo che il tuo tempo è prezioso, per questo implementiamo gli aggiornamenti di GO9 RUGGED Over-the-Air. Geotab aggiunge nuove funzioni ed esegue la manutenzione in modo automatico e sicuro, in modo che tu possa concentrarti sulle attività più importanti.

Consulta tutte le funzioni e specifiche nel documento di supporto GO9 RUGGED (in inglese).

Ulteriori informazioni

Scopri in che modo GO9 RUGGED può aiutare la tua flotta. Richiedi oggi stesso una demo.


Se ti è piaciuto questo post, faccelo sapere!


Dichiarazione di non responsabilità

I blog post di Geotab hanno l’obiettivo di fornire informazioni e stimolare la discussione su argomenti di interesse per la comunità telematica. Geotab non intende fornire consulenza tecnica, professionale o legale attraverso tali post. Nonostante sia stato fatto il possibile per garantire che le informazioni contenute siano puntuali e accurate, sono comunque possibili errori e omissioni, e le informazioni qui riportate potrebbero risultare non aggiornate con il passare del tempo.

Iscriviti al blog di Geotab

Segui ogni mese le notizie e i suggerimenti più importanti dal settore flotte. Puoi cancellare l'iscrizione al blog in qualsiasi momento.

Altri post che potrebbero piacerti

blue graphic

Nuove modifiche al contratto per l'utente finale di Geotab

Panoramica: Per la prima volta dal 2018 Geotab® è lieta di rilasciare una versione aggiornata del suo Contratto per l'utente finale ("EUA"), che entrerà in vigore a partire dal 1° dicembre 2023.

25 ottobre 2023

Cartello con la P di Parcheggio su uno sfondo del cielo

Area di sosta per camion: opportunità o necessità?

Uno dei problemi maggiori degli autisti delle aziende di trasporto sembra essere la ricerca di un’area di sosta per i propri camion e rimorchi.

17 ottobre 2023

Interno di un veicolo parcheggiato con i cavi a vista

Parola agli installatori certificati di Geotab: AG Tech

All'interno dell'ecosistema di Geotab ci sono partner autorizzati, partner Marketplace ma anche gli installatori autorizzati, che svolgono un ruolo prezioso nel momento in cui ricevono la richiesta di installazione di uno o più dispositivi e accessori Geotab. Oggi conosciamo l'azienda AG Tech.

17 agosto 2023

Stefano Peduzzi at Partner Day

Dati, mobilità elettrica e video telematica: rivivi il Partner Day 2023!

A Milano, sede del secondo ufficio di Geotab in Italia, si è tenuto il Partner Day 2023, il nostro evento annuale che riunisce tutto l’ecosistema di Geotab, ivi inclusi business partner, Marketplace partner e clienti. Vediamo come è andata!

19 aprile 2023