Skip to main content

Veicoli bianchi connessi mentre sono alla guida in autostrada

OEM: perché è fondamentale individuare il partner giusto per le proprie soluzioni di connettività

Ultimo aggiornamento il 7 settembre 2022 in OEM da Christoph Ludewig |  5 minuti di lettura


Numerosi OEM sviluppano e gestiscono soluzioni telematiche proprietarie per le flotte. La collaborazione con un esperto nonché leader di connettività riduce i costi e accelera il lancio dei prodotti sul mercato.

In qualità di OEM, quando si tratta di realizzare veicoli sai perfettamente quanto è difficile. Quando James Dyson ha condiviso il suo tentativo di progettazione di auto elettrica da 700 milioni di dollari (in inglese), Elon Musk ha risposto così in un tweet (in inglese): "Già la produzione è difficile di per sé. Portarla a termine con un flusso di cassa in attivo è quasi impossibile".
 

Oltre alle complesse decisioni che devi prendere su tutto, dalle materie prime alle vendite e al marketing, ti ritrovi sempre più spesso a dover affrontare nuove sfide e a seguire le tendenze del settore automobilistico: elettrificazione, servizi e soluzioni per la mobilità e guida autonoma. Tutto richiede la tua attenzione e allo stesso tempo tutto è necessario per soddisfare le elevate aspettative dei tuoi clienti! 

 

Con circa il 50% del volume delle vendite, i clienti delle flotte stanno diventando un segmento di mercato sempre più importante per gli OEM. Questi clienti richiedono molto di più di un'eccellente esperienza di guida, infatti necessitano di un supporto tecnico professionale per gestire in modo ottimale la propria flotta di veicoli. E questo supporto arriva direttamente dalla telematica. Ma lavorare su una propria soluzione telematica è davvero la strada giusta da percorrere o non sarebbe forse meglio collaborare con un esperto di connettività? 

 

In realtà, l'enorme quantità di tempo, denaro e risorse necessaria per realizzare un prodotto di questo tipo potrebbe distogliere la tua attenzione dalle attività principali del tuo business. 

 

Esaminiamo ora in dettaglio perché la partnership con un esperto di telematica e veicoli connessi rappresenta la scelta migliore per gli OEM che sono alla ricerca di una valida piattaforma di connettività. 

In qualità di OEM, qual è il tuo obiettivo?

Le sfide del settore sono sempre più complesse. Al momento della redazione del presente documento (luglio 2022), gli OEM si trovano ad affrontare problematiche a breve e lungo termine che hanno un impatto significativo sui loro modelli di business.

Cambiare il volto dell'industria automobilistica a lungo termine

Le quattro rivoluzionarie tendenze a livello globale sono la connettività, la guida autonoma, la mobilità condivisa e l'elettrificazione. Insieme, stravolgono i consolidati modelli aziendali degli OEM, e lo fanno in un breve periodo di tempo. Lo sviluppo di nuovi veicoli elettrici (EV), la tecnologia dell'informazione (IT) che diventa un elemento di differenziazione e la diffusione del microcredito pongono sfide mai viste prima che richiedono massicci investimenti per i costruttori di auto.

 

Ciò presuppone la massima attenzione su base giornaliera oltre a investimenti finanziari per modificare sistemi, processi e idee. Carenze nella fornitura, interruzioni delle catene logistiche, aumento dell'inflazione, recessione crescente, sono tutti fattori esterni che rendono impossibile una pianificazione a lungo termine. Invece sono proprio queste circostanze a richiedere di gestire i processi operativi di giorno in giorno con il minor numero possibile di rischi.

In che modo si può generare un valore aggiunto per i clienti delle flotte?

Alla luce di quanto appena detto, approntare soluzioni per la gestione delle flotte probabilmente non rientra nell'elenco delle priorità, e infatti così non dovrebbe essere! Esistono esperti in grado di soddisfare le esigenze dei tuoi clienti.

 

I mobility manager in genere si rivolgono a diversi fornitori e partner per assistenza nelle loro attività quotidiane, come FMC, fornitori di schede carburante, assicurazioni, officine, fornitori di servizi telematici per flotte (TSP) e OEM che forniscono i veicoli.
 

La Fleet Telematics è un campo a sé stante in quanto fornisce i dati provenienti dal veicolo e dai processi operativi cui si affidano molti dei fornitori citati in precedenza. Ma i clienti non vogliono avere a disposizione solo i dati, bensì analisi, report e informazioni strategiche per ottimizzare la propria flotta. I clienti richiedono che un TSP (fornitore di servizi telematici per flotte) comprenda al meglio i processi logistici e il funzionamento del veicolo per fornire il miglior supporto possibile al mobility manager. Si tratta di un'area di competenza di cui un OEM non necessariamente dispone, e non per forza deve avere.
 

Tuttavia, il veicolo è in grado di fornire i dati non elaborati richiesti dal TSP. Inoltre, sempre più veicoli sono dotati di un dispositivo telematico installato in fabbrica che manda i dati sul cloud dell'OEM.
 

Dal momento che tale dispositivo è incorporato nel veicolo, è incluso nel canone di leasing pagato dal cliente, che quindi desidera sfruttare al massimo questo servizio per ricevere i dati e inserirli nel sistema di gestione della flotta tramite TSP.
 

Ecco quindi una proposta interessante: i dati archiviati nel cloud vengono messi a disposizione dagli OEM per il TSP, che può quindi evitare di installare dispositivi aftermarket nel veicolo. In parallelo,i clienti possono accedere ai dati nel loro sistema telematico preferito semplicemente con un clic.
 

Questo si rivela una soluzione win-win per tutti i player del mercato, oltre ad essere un modo semplice per monetizzare l'accesso ai dati per te in qualità di OEM, in quanto aziende come Geotab sono specializzate nella vendita di soluzioni telematiche ai clienti: è il nostro business principale.

Non hai una soluzione di connettività? Non preoccuparti, ci pensiamo noi

Che cosa succede ora se non hai a disposizione un dispositivo telematico incorporato nei tuoi veicoli a livello di catena di produzione o se non utilizzi un cloud per i dati?

 

Ecco il secondo pilastro della nostra attività: noi abbiamo quello che cerchi! I nostri dispositivi telematici sono realizzati appositamente per questo. Possono essere integrati nei tuoi veicoli e acquisire i dati utilizzando algoritmi intelligenti sviluppati nel corso degli anni, come l'algoritmo di curve logging (in inglese). In aggiunta, abbiamo anche l'infrastruttura back-end in grado di gestire 50 miliardi di punti dati al giorno per oltre 3 milioni di veicoli connessi, numero che è sempre in crescita. Se lo desideri, possiamo personalizzare il tuo design e il tuo logo in breve tempo.
 

Cerchi un caso reale? Scopri come Geotab fornisce a LEVC una soluzione telematica end-to-end (in inglese).

 

Con una piattaforma telematica chiavi in mano, ad esempio quella sviluppata da Geotab per l'hardware, il software o entrambi, puoi ridurre i costi di sviluppo e generare profitto. Questo è il business case che stai cercando, giusto?

Integrità, esperienza e competenza

La creazione di una soluzione di veicoli connessi affidabile richiede decenni di esperienza, team qualificati e investimenti da centinaia di milioni di dollari. 

 

Geotab vanta oltre 2.000 dipendenti, di cui oltre 500 ingegneri e più di 100 tecnici impegnati a estrapolare dati e analizzarli. Elaboriamo oltre 50 miliardi di punti dati ogni giorno per fornire informazioni dettagliate agli OEM e alle flotte di tutto il mondo.
 

Abbiamo impiegato oltre 20 anni a sviluppare e realizzare una soluzione telematica personalizzabile, in grado di fornire ai mobility manager le informazioni e gli strumenti di cui hanno bisogno per gestire il business. Possono utilizzare questi dati per apportare miglioramenti e aggiungere nuove funzionalità, affidandosi alla nostra esperienza nelle seguenti aree: 
 

Le funzioni avanzate di sicurezza della piattaforma telematica di Geotab sono certificate a fronte di rigorosi standard di crittografia, autenticazione e conformità.
 

Solo nel 2021 abbiamo investito 75 milioni di dollari in ricerca e sviluppo. Collaboriamo con gli OEM di tutto il mondo in qualità di esperti di telematica per arricchire i loro prodotti e favorire veicoli sempre più connessi.

 

Oltre ai vantaggi derivanti dalla partnership con un esperto di veicoli connessi, Geotab può aiutarti a comprendere il modello di dati più adatto alla crescita della tua flotta, grazie alle numerose opportunità di un mercato da 400 miliardi di dollari (in inglese). 

Il vantaggio di collaborare con un esperto nel settore dei veicoli connessi

L'ecosistema della mobilità globale è in continua evoluzione e presenta sempre più sfide. La partnership con un esperto di veicoli connessi può aiutarti a realizzare prodotti più affidabili in un ambiente sempre più connesso. 

Puoi fornire ai tuoi clienti sistemi di connettività affidabili ed evitare le problematiche legate alla produzione e alla manutenzione di una piattaforma telematica sicura, affidabile e scalabile. Affidati alla nostra esperienza, è ciò che facciamo quotidianamente!

 

Quindi, se hai bisogno di una soluzione di connettività, ecco perché una partnership con Geotab è un investimento che può aiutare ad accelerare il tuo business e a servire meglio i tuoi clienti.

 

Ulteriori informazioni su come ottenere un valore aggiunto dai dati dei veicoli connessi sono disponibili nel nostro white paper, Come creare valore dai dati dei veicoli connessi.


Se ti è piaciuto questo post, faccelo sapere!


Dichiarazione di non responsabilità

I blog post di Geotab hanno l’obiettivo di fornire informazioni e stimolare la discussione su argomenti di interesse per la comunità telematica. Geotab non intende fornire consulenza tecnica, professionale o legale attraverso tali post. Nonostante sia stato fatto il possibile per garantire che le informazioni contenute siano puntuali e accurate, sono comunque possibili errori e omissioni, e le informazioni qui riportate potrebbero risultare non aggiornate con il passare del tempo.

Iscriviti al blog di Geotab

Segui ogni mese le notizie e i suggerimenti più importanti dal settore flotte. Puoi cancellare l'iscrizione al blog in qualsiasi momento.

Altri post che potrebbero piacerti

busy road seen from above and with vehicles framed by a telematic instrument

OEM e sicurezza informatica: la telematica non deve diventare un vettore di attacco

I veicoli connessi promettono numerosi vantaggi per produttori e utenti, ma vengono sempre più presi di mira dagli hacker. Le case automobilistiche devono garantire che i dati sensibili dei loro clienti non siano oggetto di attività criminose tramite piattaforme telematiche.

2 aprile 2024

Veicolo bianco lungo strada nottura illuminata

La telematica nell'era dei veicoli connessi: quale ruolo avranno gli OEM in futuro?

Attualmente, l'industria automobilistica sta attraversando una fase di cambiamento profondo: i motori a combustione interna vengono progressivamente sostituiti da quelli elettrici, e in parallelo i veicoli connessi assumono una rilevanza sempre maggiore.

26 marzo 2024

Vista su una strada di una metropoli con alcuni veicoli in circolazione

Geotab: un partner di fiducia per la condivisione dei dati OEM

L'industria automobilistica si sta trasformando in un modo che, solo pochi anni fa, sarebbe stato impensabile. Il tradizionale modello "Motown", dominato dal motore a combustione interna, sta cedendo il passo a una nuova generazione di veicoli con a capo modelli del calibro di Tesla e Rivian.

16 novembre 2023

Una fila di macchine parcheggiate lungo una strada alberata in città

Veicoli connessi tramite gli OEM: i vantaggi per flotte a noleggio e in leasing

Cerchi una soluzione tecnologica per migliorare i processi di gestione della flotta? La telematica integrata in fabbrica potrebbe essere la scelta giusta per la tua flotta. In questo blog post esamineremo i numerosi vantaggi che offre, specificamente per le flotte a noleggio e in leasing.

19 settembre 2023

View last rendered: 05/26/2024 02:32:24