Light blue generic background

Glossario della telematica: oltre 100 termini da conoscere

Pubblicato il 13 ottobre 2022 in Fleet Management  da Geotab Team |  25 minuti di lettura


Sommario

Ecco il definitivo dizionario della telematica per essere sempre all'avanguardia.

Sia per i neofiti del settore sia per gli esperti della connettività integrata dei veicoli, questo glossario è un utile riferimento su tutto quello che bisogna sapere sulla telematica. Abbiamo anche incluso i termini relativi alla gestione della flotta di veicoli elettrici.

A

Accelerometro

Un accelerometro è un dispositivo elettronico in grado di misurare la posizione del veicolo (verso l'alto/basso, sinistra/destra e avanti/indietro). Le informazioni provenienti dall'accelerometro vengono utilizzate nella ricostruzione delle collisioni per comprendere il comportamento di guida che ha determinato l'evento. 

Active Tracking

Active Tracking è una funzione software di MyGeotab che fornisce informazioni più rapide sulla posizione  e a un livello più granulare, ideale per i settori in cui è necessaria la localizzazione precisa e immediata del veicolo, ad esempio servizi sanitari e pronto intervento. La velocità, le svolte e gli arresti possono essere visualizzati in tempo quasi reale da un addetto al controllo per garantire che il veicolo raggiunga la propria destinazione in totale sicurezza. . 

Guida aggressiva

Si tratta di un tipo di comportamento di guida ad alto rischio, che può essere monitorato da un dispositivo telematico. La guida aggressiva include eccesso di velocità, che presenta rischi evidenti; frenata brusca, che può indicare che il conducente non rispetta la distanza di sicurezza o è distratto; forte accelerazione, che riduce la possibilità di reagire in tempo oltre a determinare un elevato consumo di carburante; sterzata brusca, altro indicatore di una guida distratta o, addirittura, di sonnolenza del conducente. La telematica può contribuire a ridurre la guida aggressiva attraverso il monitoraggio dei rischi e della sicurezza, gli strumenti di coaching per i conducenti e i programmi di gamification per i conducenti. 

Carburanti alternativi

Carburanti alternativi è un termine generico utilizzato per indicare tutte le tecnologie per motori non a benzina e non diesel. I carburanti alternativi includono carburanti come propano, gas naturale compresso (CNG), biodiesel, etanolo e celle a combustibile a idrogeno. Sono inclusi anche i veicoli elettrici (vedere il termine più avanti in questo glossario). Con una qualsiasi di queste tecnologie, l'uso della telematica può aiutare non solo a capire quale sia il carburante più adatto per veicoli o applicazioni particolari, ma anche a definire gli standard di riferimento e monitorare i vantaggi ottenuti con l'adozione totale o parziale dei carburanti alternativi per la flotta. 

API (Application Programming Interface)

Le API sono essenziali per l'integrazione dei sistemi di gestione della flotta. Un'API (o interfaccia di programmazione delle applicazioni) è il linguaggio utilizzato dal computer per indicare al sistema quali dati estrarre. Questi linguaggi devono essere in grado di comunicare tra loro perché avvenga un'integrazione. Un ottimo esempio di corretta integrazione è la visualizzazione delle informazioni di monitoraggio della temperatura sulle unità refrigerate nella dashboard dei dati telematici. 

Tracciatura asset

Oltre ai veicoli, le aziende hanno molti altri tipi di asset, come macchinari pesanti, apparecchiature, rimorchi, ecc. Tutti questi possono essere monitorati come un veicolo: utilizzando la tecnologia Bluetooth®, è possibile visualizzare la posizione degli asset su una mappa, impostare le geofence per ridurre i furti, avvisare quando un asset raggiunge una determinata posizione e così via.  

Utilizzo degli asset

L'utilizzo degli asset della flotta consente di comprendere quali veicoli sono presenti nella flotta, chi li guida, dove sono diretti e quando e come arriveranno. Monitorando questi dati, i mobility manager possono comprendere meglio le prestazioni della flotta e come utilizzare ciascun veicolo, conducente e percorso a vantaggio dell'azienda.

Veicoli autonomi

Con diversi "livelli" di tecnologia autonoma, il livello più alto è rappresentato da automobili, camion, autobus e altri veicoli a guida autonoma. Grazie all'utilizzo di sensori, telecamere e dati telematici per rilevare altri veicoli e le condizioni intorno al veicolo, la tecnologia dei veicoli autonomi consente il movimento senza operatore. Molte aziende stanno conducendo programmi di ricerca pilota, ma è probabile che la loro diffusione su larga scala richieda ancora molti anni. 

B

Veicolo elettrico a batteria (BEV)

Un veicolo elettrico a batteria (BEV) è un veicolo completamente elettrico che non contiene un motore a combustione interna (ICE). Esempi di veicoli elettrici a batteria includono la Nissan Leaf e la Chevrolet Bolt. Ciascun veicolo elettrico è dotato di una grande batteria di bordo che alimenta tutte le funzioni del veicolo, dalla meccanica di guida agli alzacristalli elettrici. I veicoli elettrici a batteria sono suddivisi in due categorie: ad autonomia limitata e ad autonomia estesa. I veicoli elettrici ad autonomia limitata hanno una dimensione della batteria inferiore a 50 kWh, mentre i veicoli elettrici ad autonomia estesa hanno una dimensione della batteria superiore a 50 kWh. Per ulteriori informazioni sull'adozione dei veicoli elettrici nelle flotte aziendali, consultare il white paper disponibile qui.

Tensione della batteria

La tensione della batteria è uno dei numerosi elementi che possono essere monitorati da una piattaforma telematica. Monitorando la tensione della batteria, è possibile migliorare il monitoraggio delle condizioni del veicolo . 

Business intelligence e analisi dei dati

L'analisi dei dati è il processo di acquisizione dei big data e la successiva trasformazione dei dati in Business intelligence, il che significa che tutti i dati raccolti vengono trasformati in report preziosi e insight strategici utili per prendere decisioni aziendali. Infatti, si ritiene che le decisioni basate su tali dati abbiano un impatto positivo sulle operazioni grazie all'individuazione delle inefficienze o all'identificazione e alla replica dei processi migliori. 

C

Ricostruzione della collisione (Collision reconstruction)

Le flotte possono utilizzare i dati telematici per ricostruire gli eventi di collisione del veicolo. Ulteriori informazioni sul funzionamento del rilevamento delle collisioni e su come analizzare e interpretare i dati sono disponibili in questo white paper (in inglese).

Veicoli connessi

La tecnologia dei veicoli connessi viene utilizzata in tutto il mondo per supportare produttività, efficienza, sostenibilità e conformità nelle aziende e negli enti pubblici, ed è essenziale per sicurezza, competitività e innovazione. La connessione wireless del veicolo è resa possibile attraverso la comunicazione veicolo-veicolo (V2V) e la comunicazione veicolo-infrastruttura (V2I). Ad esempio, una relazione veicolo-infrastruttura potrebbe essere un sistema di allarme meteo che invia una notifica ai conducenti della zona. 

CAN-Bus (Controller Area Network Bus) 

Il sistema CAN-Bus è un canale di comunicazione standard: si collega e facilita la comunicazione tra tutte le centraline elettroniche del motore (ECU) presenti sui veicoli attuali.

Costo della mancata conformità (COI)

Diversamente dal ritorno sugli investimenti (ROI), il costo della mancata conformità (COI) è la perdita di risparmi che si verifica non intraprendendo un'azione specifica. 

Algoritmo di Curve logging

L'algoritmo di registrazione basata su curve (in inglese) è un algoritmo brevettato utilizzato da Geotab per l'elaborazione di grandi quantità di dati telematici. L'algoritmo effettua calcoli per identificare i punti di dati non necessari e scartarli, conservando al contempo le informazioni più importanti.

Sicurezza informatica

Con qualsiasi tipo di dati trasmessi, c'è sempre bisogno di sicurezza informatica. Le agenzie statunitensi FBI, la NHTSA e la NAFA (in inglese) hanno espresso la necessità di una maggiore consapevolezza e di un'azione in materia di sicurezza informatica per quanto riguarda i veicoli connessi. .

D

Disattivazione 3G

Analogamente alla precedente disattivazione della rete 2G, la disattivazione 3G si riferisce al periodo in cui i principali gestori di reti cellulari hanno iniziato a eliminare o "disattivare" le proprie reti 3G per consentire la transizione alle reti 4G LTE e 5G. 

Dashcam

Le dashcam (note anche come telecamere da cruscotto) sono dispositivi di registrazione video montati sul cruscotto anteriore di un veicolo per acquisire le riprese mentre il veicolo è in funzione. Queste telecamere possono essere installate per guardare la strada, mostrare il punto di osservazione del conducente o puntare verso l'interno per monitorare il comportamento del conducente. Le dashcam sono strumenti utili per verificare la versione degli eventi del conducente durante una collisione o per garantire che i conducenti rispettino gli standard di guida aziendali durante la guida di un veicolo.

Feed dei dati

Il Feed dei dati di Geotab (in inglese) è l'applicazione che consente il flusso dei dati telematici dai dispositivi di una flotta alla piattaforma MyGeotab per la  loro gestione.

Privacy dei dati

Una solida gestione dei dati nel settore della telematica è essenziale per proteggere la privacy sia dei dati personali che dei veicoli. Per scoprire perché ogni azienda dovrebbe pensare alla responsabilità digitale e alla privacy dei dati (in inglese), leggere questa pagina web.

Normalizzazione dei dati  

La normalizzazione dei dati è il processo di standardizzazione dei dati per fornire informazioni aggregate sulle varie caratteristiche del veicolo.

Visualizzazione dei dati

La visualizzazione dei dati è il processo di conversione dei dati telematici in una rappresentazione visiva o in una dashboard software consultabile su un computer, per aiutare i fleet manager nell'individuare le azioni e nel prendere decisioni. Mostra le tendenze relative alle diverse metriche della flotta, come le medie giornaliere di funzionamento del motore al minimo, i conducenti più sicuri dell'ultimo mese, i Km/l medio della flotta e molto altro. 

Trasformazione digitale

La trasformazione digitale è un movimento globale nell'economia aziendale, che include l'adozione di tecnologia, automazione e connessione a dati in tempo reale per l'ottimizzazione dei processi e una maggiore competitività. Esempi di trasformazione digitale sono il passaggio all'archiviazione dei dati nel cloud (in inglese).

Guida distratta 

La guida distratta è un reato grave e pericoloso, punibile per legge in molti paesi, e può essere definita come la guida e l'utilizzo di un telefono o mandare messaggi di testo, consumare cibi o qualsiasi altra attività che toglie gli occhi del conducente dalla strada o le mani dal volante. 

Feedback al conducente

Il feedback al conducente si riferisce all'uso di una tecnologia che avvisa il conducente degli errori di guida tramite segnali acustici o messaggi vocali per contribuire a promuovere la sicurezza su strada. Il feedback può essere abbinato a soluzioni di training e formazione dei conducenti per migliorare ulteriormente il comportamento e ridurre le collisioni. Altri articoli: Report sulla sicurezza del conducente).

Guida assonnata

La guida assonnata, detta anche "guida in stato di affaticamento", aumenta la probabilità di collisione e provoca molti incidenti anche mortali e lesioni sulle strade ogni anno. Il National Safety Council riferisce che guidare per oltre 20 ore senza sonno equivale a guidare con una concentrazione di alcol nel sangue dello 0,08% (limite legale negli Stati Uniti).

Servizio di assistenza (duty of care)

I responsabili delle flotte si occupano del servizio di assistenza (in inglese) per contribuire a mantenere i conducenti sicuri e in salute, attraverso misure di valutazione e riduzione dei rischi.

E

Veicoli elettrici (EV)

I veicoli elettrici (EV) sono automobili, furgoni o altri veicoli per il trasporto che fanno affidamento su una carica completa o parziale della batteria. Esistono diversi tipi di veicoli elettrici, tra cui veicoli elettrici ibridi (HEV), veicoli elettrici a batteria (BEV) e veicoli ibridi plug-in (PHEV). Ulteriori informazioni su Geotab e sui veicoli elettrici sono disponibili qui.

Apparecchiatura di alimentazione del veicolo elettrico (EVSE)

Un'apparecchiatura di alimentazione del veicolo elettrico (EVSE) è l'intermediario tra una fonte di alimentazione e la porta di carica del veicolo. Generalmente è montata su una parete o sollevata su un piedistallo. Il suo ruolo è quello di trasmettere in sicurezza l'alimentazione a corrente alternata (CA) al veicolo.

Fornitore di servizi per veicoli elettrici (EVSP)

Un fornitore di servizi per veicoli elettrici (EVSP) fornisce la connettività attraverso una rete di stazioni di ricarica. Collegandosi a un server centrale, gestiscono il software, il database e le interfacce di comunicazione che consentono il funzionamento della stazione.

Analisi Sostenibilità Veicolo Elettrico (EVSA)

Una Analisi di Sostenibilità del Veicolo Elettrico è uno strumento interattivo e personalizzato di Geotab che fornisce le raccomandazioni di marca e modello EV per le flotte. Lo strumento è basato sul più grande set di dati telematici EV raccolti da Geotab al mondo e prende in considerazione: la disponibilità di veicoli elettrici sul mercato locale, le prestazioni dei veicoli elettrici in condizioni climatiche estreme, i dati finanziari relativi all'acquisto dei veicoli elettrici e molto altro. 

Dispositivo di registrazione elettronica (ELD) 

Un dispositivo di registrazione elettronica (in inglese), chiamato anche ELD, è una tecnologia per i conducenti di veicoli commerciali che registra automaticamente i tempi di guida e le ore di servizio (HOS) e acquisisce i dati sul motore, il movimento e i chilometri percorsi. La Federal Motor Carrier Safety Administration (FMCSA) ha imposto l'uso di ELD per il settore dei veicoli commerciali e degli autobus come strumento per migliorare la sicurezza stradale, rafforzare la conformità e proteggere i conducenti commerciali. Per ulteriori informazioni e per vedere le tempistiche di conformità, leggere questa Guida rapida al mandato ELD di FMCSA (in inglese).

Diagnostica motore

Dati sullo stato del motore per tutti i principali protocolli del motore, quali giri/min, tensione, consumo di carburante, temperatura del liquido di raffreddamento e livelli dei fluidi, possono essere comunicati attraverso il dispositivo telematico GO di Geotab che si inserisce nella porta OBD II. Questi sistemi diagnostici di bordo del motore sono disponibili sotto forma di codici di guasto diagnostici (DTC) che possono essere specifici per ogni OEM. 

Ore motore

Le ore motore indicano le ore effettive di funzionamento del motore, che sono diverse da quelle rilevate dal contachilometri, vale a dire i chilometri effettivamente percorsi. Ad esempio, il valore del contachilometri non includerebbe il tempo di funzionamento al minimo del motore in sosta a un semaforo. In applicazioni con soste a motore acceso frequenti , questa misurazione può contribuire a fornire parametri di manutenzione più precisi. Questo è anche il modo in cui i dispositivi di registrazione elettronica (ELD) sono in grado di registrare automaticamente le ore di guida. Per ulteriori informazioni sulle ore motore e sul funzionamento al minimo, consultare questo articolo (in inglese).

Produttore di prodotti EVSE

Un produttore di prodotti EVSE è un'azienda che produce hardware per stazioni di ricarica. I servizi di ricarica per veicoli elettrici sono offerti dai fornitori della rete di ricarica per veicoli elettrici.

Espandibilità

L'espandibilità si riferisce a una tecnologia che supporta integrazioni aggiuntive con altri software o hardware per estendere le funzionalità. Per ulteriori informazioni sulle opzioni di espandibilità specifiche per Geotab, leggere le informazioni sulla piattaforma dati Geotab OEM, la nostra Guida agli add-on IOX di Geotab (in inglese) o visitare il Marketplace di Geotab.

F

Convalida FIPS 140-2

La convalida FIPS 140-2 (in inglese) è un benchmark per i moduli crittografici che protegge i dati sensibili dei computer e dei sistemi di telecomunicazione per il governo statunitense e canadese e per i militari.

Conformità della flotta

Mantenere il passo con gli standard di conformità è una parte fondamentale della gestione della flotta. La conformità della flotta si riferisce all'osservanza di normative quali il sistema elettronico di registrazione dei conducenti (ELD), la dichiarazione dei redditi e la segnalazione dell'ispezione del veicolo del conducente (DVIR), per citarne alcune.

Elettrificazione della flotta

L'elettrificazione della flotta si riferisce al passaggio delle flotte da motori a combustione interna (ICE) a veicoli elettrici (EV). Elettrificare una flotta può contribuire a massimizzare l'efficienza dei veicoli e contribuire a iniziative ecologiche nel settore dei trasporti. Per ulteriori informazioni sull'elettrificazione della flotta, vedere la nostra guida.

Integrazione della flotta

L'integrazione della flotta è il processo di collegamento di più sistemi software all'interno di una flotta per facilitare l'automazione aziendale e una maggiore visibilità, precisione ed efficienza.

Ottimizzazione della flotta

Grazie all'uso della telematica, le flotte possono migliorare o ottimizzare molte aree operative diverse, quali l'efficienza dei consumi, i tempi di inattività, la manutenzione del veicolo e l'utilizzo della flotta. Ulteriori informazioni sull'ottimizzazione e il benchmarking della flotta.

Utilizzo del carburante

Questa misurazione indica la quantità di carburante consumata dal veicolo. Per ulteriori informazioni sulla misurazione del consumo di carburante da parte di Geotab, consultare il relativo blog post


 

G

Gamification

La gamification è il concetto di trasformare le abitudini di guida sicure in un gioco o in una competizione. Utilizzando il software MyGeotab e una soluzione di gamification integrata, i mobility managerpossono individuare i conducenti più attenti alla guida e premiare il buon comportamento al volante, oltre a creare una concorrenza virtuosa e amichevole tra colleghi. 

Geofence 

La geofence consente di creare zone di vari tipi, ad esempio un ufficio o la sede del cliente. Ad esempio, se un determinato veicolo non deve lasciare un particolare cantiere, un mobility manager potrebbe impostare una zona per quel veicolo (geofence, appunto) intorno all'area in cui deve rimanere. Con la segnalazione delle eccezioni, il responsabile può quindi ricevere avvisi se il veicolo viaggia al di fuori della zona geografica. Ecco come creare una zona in MyGeotab.

Geotab Drive

Geotab Drive è un'app mobile utilizzata in combinazione con il dispositivo telematico Geotab GO, utilizzata per la registrazione delle ore di servizio (HOS), l'identificazione del conducente, i report di ispezione del veicolo del conducente (DVIR) e i messaggi per il conducente.

Dispositivo GO

Geotab GO è un dispositivo telematico per la gestione della flotta con tecnologia GPS all'avanguardia, monitoraggio della forza G, espandibilità GEOTAB IOX, valutazione dello stato di motore e batteria, e altre funzionalità, tutte con elevati standard di sicurezza dei dati. 

GO RUGGED

GO RUGGED è un dispositivo telematico rinforzato di Geotab progettato per installazioni in ambienti difficili e per l'uso in veicoli fuoristrada, attrezzature minerarie, macchinari pesanti e altro ancora. La copertura protettiva su un dispositivo GO RUGGED protegge l'elettronica interna da elementi come polvere e acqua.

GO TALK

Il GO TALK di Geotab è una soluzione di coaching per i conducenti che invia messaggi vocali in tempo quasi reale per contribuire a migliorare la sicurezza della flotta mentre si è al volante. Ciò avviene tracciando sterzate brusche, eccesso di velocità e altri comportamenti rischiosi e lasciando immediatamente al conducente la possibilità di modificare un comportamento. 

Forza G

Misurata da un accelerometro, la forza G è il movimento del veicolo e l'accelerazione, a sinistra/destra, su/giù, avanti/indietro. Queste informazioni aiutano le flotte a ricostruire le collisioni. Per ulteriori informazioni sulla forza G e su come consente di comprendere i comportamenti di guida pericolosa, consultare il blog post (in inglese). 

Global Alliance for Vehicle Data Access (GAVDA)

GAVDA è l'acronimo di Global Alliance for Vehicle Data Access, un gruppo che lavora per preservare e migliorare l'accesso aperto, sicuro, indipendente dalla tecnologia e diretto (in inglese) da parte dei proprietari dei veicoli ai dati in tempo reale.

GPS (Global Positioning System)

Il GPS (o sistema di posizionamento globale) è una rete di navigazione composta da satelliti, stazioni di monitoraggio e ricevitori utilizzati per trasmettere i dati di posizione globali. Il GPS viene utilizzato in dispositivi come telefoni cellulari e sistemi di navigazione per auto per aiutare a tracciare la posizione e fornire indicazioni dal punto A al punto B.

Tracciamento GPS della flotta

Il tracciamento GPS della flotta consente di comprendere la posizione del veicolo e altre attività della flotta. Per Geotab, il tracciamento GPS è molto di più dei semplici "punti su una mappa" e include anche molte altre aree di interesse, come la sicurezza del conducente, la conformità della flotta, le emissioni del veicolo e la salute del veicolo.

Flotta ecologica 

"Flotta ecologica" è un termine utilizzato per indicare flotte incentrate sulla sostenibilità, con obiettivi per ridurre l'impatto ambientale, attraverso iniziative come la riduzione delle emissioni di gas serra e del consumo di carburante e l'adozione di veicoli elettrici. Altri articoli: 30 suggerimenti per una flotta ecologica (in inglese).

H

Ore di servizio (HOS)

Le ore di servizio (HOS) (in inglese) sono le normative del settore dei veicoli commerciali, vale a dire per le flotte su strada, ma impattano su molti conducenti poiché regolano il numero di ore di guida e di pausa

Veicolo elettrico ibrido (HEV)

Un veicolo elettrico ibrido (HEV) è un veicolo che contiene sia una batteria di bordo sia un motore a combustione interna (ICE). Un esempio di veicolo elettrico ibrido è la Toyota Prius. Gli HEV contengono piccole batterie di bordo che vengono caricate tramite la frenata rigenerativa e non possono essere caricate esternamente. La batteria inclusa viene utilizzata solo quando il veicolo è al minimo o quando inizia a muoversi da una posizione di arresto. 

I

Motore a combustione interna (ICE)

Un motore a combustione interna (ICE) è un motore tradizionale alimentato a benzina, diesel o combustibili a base di materiali organici. Si tratta del tipo di motore più comunemente utilizzato su strada, nonostante l'aumento dei veicoli elettrici (EV). I veicoli dotati di ICE richiedono generalmente una manutenzione sostanzialmente maggiore rispetto ai veicoli elettrici, poiché sono costituiti da più parti in movimento che funzionano per alimentare il veicolo. I motori a combustione interna sono diventati più efficienti rispetto a quando sono stati creati per la prima volta, ma non sono ancora efficienti quanto i veicoli elettrici. .


 

Internet delle cose (IoT)

L'Internet delle cose (IoT) è la tendenza dello sviluppo tecnologico verso prodotti "intelligenti", sia per uso domestico, tipo frigoriferi e luci, che per i prodotti utilizzati nei trasporti, come i semafori intelligenti che possono modificare la temporizzazione del segnale in base ai flussi di traffico durante tutto il giorno. Altri esempi di IoT nel settore automobilistico sono le società di car sharing, in cui un utente può prenotare, sbloccare e noleggiare un veicolo tramite un'app sul proprio telefono. Leggere questo white paper per ulteriori informazioni su IoT e Smart Cities.. 

Assistenza a bordo

L'assistenza a bordo è un dispositivo all'interno dell'abitacolo del veicolo in grado di avvisare il conducente sulla propria guida attraverso avvisi acustici e/o visivi.

Tecnologia IOX

La tecnologia IOX consente l'espansione del dispositivo di input/output Geotab GO. Consente di collegare altri componenti hardware al dispositivo e potenziare le funzionalità utilizzando altri Add-On. Geotab GO TALK è un esempio della tecnologia IOX, in cui il dispositivo GO TALK è collegato al dispositivo Geotab GO, e invia suggerimenti di guida e avvisi di comportamento al conducente e del veicolo in tempo reale. 

J

J1939

Lo standard J1939 (in inglese) è stato sviluppato da SAE International per creare coerenza nel modo in cui i diversi componenti di un veicolo comunicano tra loro. Lo standard viene utilizzato in combinazione con il sistema CAN-Bus per i veicoli commerciali per carichi medi e pesanti per inviare e ricevere segnali all'interno di un veicolo. Nello standard J1939 è incluso l'allegato digitale (DA), che definisce migliaia di segnali utilizzati su un CAN-Bus.

K

Chilowattora per km (kWh per miglio)

I chilowattora per chilometro (kWh/km) rappresentano la quantità di elettricità utilizzata da un veicolo elettrico per un miglio percorso, indicando l'efficienza del carburante.

L

Ricarica di Livello 1

Il livello 1 è la modalità di ricarica più lenta. Quasi tutte le auto elettriche sono dotate di un cavo che si collega al caricabatteria di bordo del veicolo e a una presa domestica standard (120 V) . Questa impostazione consente di percorrere tra i 3 e gli 8 km all'ora. Anche se questo non sembra per nulla impressionante, può funzionare per i veicoli che viaggiano meno di 60 km al giorno e hanno tutta la notte a disposizione per la ricarica.

Ricarica di Livello 2

La ricarica di livello 2 fornisce alimentazione a 200-240 V tramite un EVSE dotata di una spina che si collega all'auto o tramite una presa a 240 V (simile a quella utilizzata da un forno o essiccatore) e dispone di altri requisiti domestici per l'installazione. I caricabatteria di livello 2 possono raggiungere 80 A e i conducenti possono aggiungere 16-104 km di autonomia in un'ora di ricarica.

Ricarica di livello 3 (ricarica rapida CC)

Un caricabatteria di livello 3, noto anche come caricatore veloce CC (in inglese), è una macchina di dimensioni ridotte per pompe di gas. Non esiste un unico standard per la ricarica rapida. Tesla dispone della rete Supercharger, mentre la Nissan Leaf e i veicoli elettrici Kia e Mitsubishi si ricaricano velocemente utilizzando CHAdeMO. Chevy Bolt e i veicoli elettrici BMW e Volkswagen utilizzano SAE Combo (un sistema di carica combinato denominato anche CCS). Tutti questi caricabatterie veloci offrono circa l'80% di carica in 30 minuti e opzioni di ricarica più veloci sono in arrivo sul mercato ogni anno.

M

Apprendimento automatico

L'apprendimento automatico rende possibile la modellazione predittiva moderna, il che significa che, attraverso i dati cronologici, un'intelligenza artificiale/informatica può imparare cosa accadrà probabilmente in seguito. L'apprendimento automatico è un aspetto della tecnologia dei veicoli autonomi che va oltre i semplici sensori e telecamere. Può continuare ad apprendere sempre di più sulle strade percorse e utilizzarle per i viaggi successivi quando il veicolo si trova di nuovo su quella strada. 

Gestione attraverso la misurazione

La "Gestione attraverso la misurazione" è una frase utilizzata nelle aziende per fare riferimento alla pratica di prendere decisioni basate sui dati. La telematica dei veicoli è uno dei metodi con cui le flotte aziendali o governative possono raccogliere informazioni utili per contribuire a prendere decisioni future sulle operazioni.

Marketplace

Il Marketplace di Geotab è una piattaforma di soluzioni terze disponibili online in cui i clienti possono cercare componenti aggiuntivi quali Add-On, app e Add-In specifici da integrare con il sistema telematico Geotab, ad esempio il tracking del carburante, una scheda di valutazione del conducente o la collision reconstruction. 

Autonomia massima

Numero totale di km che un veicolo elettrico può percorrere prima che sia necessario fermarsi per la ricarica. L'autonomia massima è determinata da una serie di fattori diversi, tra cui temperatura, clima ed età del veicolo. Più vecchio è un veicolo, più suscettibile è al degrado della batteria, che può ridurre l'autonomia massima nel tempo.

Miglia per gallone di benzina equivalente (MPGe)

Miglia per gallone di benzina equivalente (MPGe), è una metrica utilizzata dall'Agenzia statunitense per la protezione dell'ambiente (EPA) per confrontare il risparmio di carburante dei veicoli elettrici e di altri veicoli che utilizzano carburanti alternativi rispetto ai veicoli a benzina.  

Mobileye

Mobileye è un'azienda che sviluppa tecnologie di guida autonoma e sistemi avanzati di assistenza alla guida). La tecnologia di Mobileye viene utilizzata in molte delle odierne soluzioni di veicoli autonomi delle case automobilistiche, per la precisione ben 27 produttori di veicoli in tutto il mondo. Come prodotto post-vendita, le flotte possono aggiungere questa tecnologia per ridurre le collisioni utilizzando la tecnologia dei sensori Mobileye, fornendo un feedback di guida in tempo reale tramite avvisi acustici e/o visivi in cabina. Mobileye è disponibile come Add-On nel Marketplace di Geotab .

MyGeotab

MyGeotab è il software di gestione della flotta abbinato al dispositivo telematico Geotab GO (anche se il software è indipendente dal dispositivo e può essere utilizzato con altri dispositivi telematici). Il software scalabile fornisce dashboard per visualizzare i dati e le tendenze di una flotta, ma anche analizzare ed esportare report e dati di benchmark. MyGeotab è il cuore di ciò che rende il sistema facile per l'utente finale e ciò che porta valore alle operazioni della flotta. Per visualizzare la guida al prodotto MyGeotab, fare clic qui.

Motore delle regole MyGeotab

Funzione della piattaforma telematica Geotab che consente agli utenti di impostare le regole di gestione della flotta per i conducenti, ad esempio limite di velocità massima, tempo di sosta a motore acceso o ricarica EV, e di monitorare quindi la conformità in MyGeotab.

N


 

Veicolo più vicino

Utilizzando la telematica, le flotte possono migliorare l'invio di un veicolo tramite una funzione che consente di individuare quello più vicino a un particolare punto di sosta del cliente sulla mappa. Ad esempio, quando un servizio o una flotta di primo soccorso riceve una chiamata di emergenza, invece di chiamare ogni lavoratore attivo su strada per verificare se è in grado di intervenire e dove si trova esattamente, un addetto al controllo può facilmente vedere quale veicolo e lavoratore è più vicino al punto d'interesse e mandare direttamente il conducente.

NFC (Near-Field Communication)

NFC (Near-Field Communication) è un insieme di protocolli di comunicazione che consente la comunicazione tra due dispositivi vicini. Nella gestione della flotta, può essere utilizzato insieme ai dispositivi telematici per verificare l'identità del conducente e consentire l'accesso a veicoli specifici.

O

OBD II 

La porta diagnostica di bordo (OBD-II) è un sistema elettronico per funzionalità di auto-diagnosi del veicolo e segnalazione. Per scoprire di più sul ruolo di questo sistema nella telematica e nella gestione della flotta, leggere il blog post che spiega che cos'è e la sua storia.

Contachilometri

Un contachilometri in un veicolo mostra i km effettivamente percorse. Ciò non va confuso con le ore motore effettive del veicolo (vedere la voce del glossario a parte).

OEM (Original Equipment Manufacturer)

Il termine "Original Equipment Manufacturer", abbreviato come "OEM", si riferisce alle aziende che producono automobili e camion e quelle che fabbricano parti e attrezzature per veicoli. Per ulteriori informazioni sull'integrazione di Geotab con le informazioni di terze parti fornite tramite dispositivi OEM incorporati, leggere questo articolo.

Telematica integrata OEM

La telematica integrata OEM si riferisce ai produttori di veicoli (OEM) che forniscono modem integrati e montati in fabbrica per registrare ed elaborare i dati telematici e altri dati provenienti dai veicoli connessi. Questi sistemi telematici integrati non richiedono alcuna installazione e possono essere integrati con specifici sistemi telematici basati su cloud, come Geotab, per la gestione di più marche di veicoli su un'unica piattaforma. Per ulteriori informazioni sulle integrazioni OEM di Geotab, leggere il blog post sulla piattaforma dati OEM di Geotab.

Caricabatteria di bordo

Un caricabatteria di bordo è un dispositivo di carica installato in fabbrica utilizzato in combinazione con i veicoli elettrici con ricarica di Livello 1 e Livello 2. Funziona convertendo l'alimentazione a corrente alternata (CA) da una presa in corrente continua (CC) per caricare la batteria in un veicolo elettrico. La velocità di carica può variare, ma i caricabatteria di bordo più comuni sono da 6,6 kW sui veicoli elettrici a batteria (BEV) e da 3,3 kW sui veicoli elettrici ibridi plug-in (PHEV).

Piattaforma aperta

Per piattaforma aperta si intende un sistema telematico che fornisce un accesso aperto o gratuito ai dati tramite un kit di sviluppo software (SDK) e interfacce di programmazione delle applicazioni (API). Vedere le voci del glossario separate per entrambi. Al contrario, una piattaforma chiusa può avere un hardware specifico del produttore del veicolo e l'accesso ai dati è limitato o filtrato. Gli utenti di piattaforme aperte possono integrare la telematica con altri sistemi aziendali e utilizzare dispositivi di fornitori partner o applicazioni e soluzioni di terze parti, come quelli provenienti dal Marketplace di Geotab. Qui (in inglese) è possibile trovare una definizione più dettagliata di piattaforma aperta, mentre qui (in inglese) sono illustrati i suoi vantaggi.

Over-the-Air (OTA)

I test OTA (Over-the-Air) valutano le prestazioni dell'antenna integrata su un dispositivo telematico (e molti altri) per comprendere la sicurezza e i rischi legati all'utilizzo di un particolare tipo di dispositivo; ad esempio, tutte le etichette di sicurezza visualizzate sull'elettronica in generale. Questo particolare test garantisce che il dispositivo soddisfi i livelli minimi di radiazione (potenza totale irradiata) e sensibilità (potenza totale isotropica) ed è solo uno dei tre aspetti principali del test di questi tipi di dispositivi. 

P

Veicoli elettrici ibridi plug-in (PHEV)

Un veicolo elettrico ibrido plug-in (PHEV) è dotato di un doppio sistema di trazione comprendente una trasmissione elettrica e un piccolo motore a combustione interna alimentato a carburante. Gli altri due tipi principali di veicoli elettrici sono i veicoli elettrici ibridi (HEV) e i veicoli elettrici a batteria (BEV).

Manutenzione preventiva

La manutenzione preventiva è la manutenzione programmata per controllare regolarmente la presenza di potenziali problemi nel veicolo. Il cambio dell'olio è solo una parte di un controllo di manutenzione preventiva. Altre attività includono il controllo di tutti i livelli dei liquidi, dei freni, degli pneumatici e così via. La telematica va di pari passo con la manutenzione preventiva perché le flotte possono tenere traccia della pianificazione della manutenzione e persino ricevere avvisi quando il motore attiva un codice di guasto diagnostico, il che significa che potrebbe esserci qualcosa di sbagliato nel veicolo. La flotta può quindi far entrare il veicolo in officina, mentre un tecnico può già diagnosticare il problema prima che il veicolo arrivi. 

Produttività

La produttività della flotta è l’analisi della produzione del lavoro da parte dei dipendenti, che può essere misurata dividendo le ore lavorate per pause e tempi di inattività. Ulteriori informazioni su come calcolare la formula del punteggio di produttività (in inglese).

ProPlus

ProPlus è un piano tariffario di gestione della flotta di Geotab. Ulteriori informazioni sui piani tariffari sono disponibili qui

R

Rete 4G LTE

La connettività 4G LTE per i dispositivi telematici fornisce un livello superiore di velocità ed efficienza per la gestione della flotta su cloud e l'integrazione delle relative soluzioni. Il termine "4G LTE" è l'acronimo di "evoluzione a lungo termine di quarta generazione" .

Rete 5G

La rete 5G è la quinta generazione di tecnologia di telecomunicazione utilizzata dalle reti cellulari per trasmettere dati in tutto il mondo. Questo standard si basa sul 4G e consente una capacità maggiore e velocità più elevate. Una parte del 5G chiamata Categoria M è ottimizzata per l'IoT e i dispositivi come Geotab GO.

Ansia da autonomia

L'ansia da autonomia indica la paura del conducente di un veicolo elettrico di terminare l'elettricità prima della fine di un viaggio.

Diagnostica remota

La diagnostica remota è una soluzione che le flotte possono utilizzare per impostare gli avvisi automatici sui codici di guasto diagnostici (DTC) generati dal computer del motore, oltre a gravità, descrizione dei guasti e raccomandazioni per l'azione. I vantaggi della diagnostica remota includono la preparazione anticipata dei tecnici in modo che dispongano delle parti corrette e la riduzione dei tempi di fermo del veicolo. 

S

Scalabilità

Scalabilità significa poter aumentare dimensioni e forza man mano che un'azienda si evolve e cresce. 

Scheda di valutazione (Scorecard)

Una scheda di valutazione del conducente è uno strumento utile per i mobility manager per misurare e classificare le prestazioni del conducente, con l'obiettivo di migliorare la sicurezza, la produttività, l'efficienza o persino la conformità. I manager possono personalizzare le schede di valutazione per concentrarsi su eccesso di velocità, frenata brusca, luce motore attivata, funzionamento al minimo, consumo di carburante o altre metriche.

Kit di sviluppo software (SDK)

Un kit di sviluppo software (SDK) è un insieme di strumenti, informazioni ed esempi forniti ad altri sviluppatori software su come lavorare con i dati. SDK e API (vedere la voce del glossario separata sulle API) rendono possibile la cosiddetta telematica a piattaforma aperta (vedere la voce separata). Per maggiori informazioni sull'SDK di Geotab sono disponibili qui

Utilizzo delle cinture di sicurezza

L'utilizzo delle cinture di sicurezza può essere effettivamente monitorato da un sistema telematico, come il report delle cinture di sicurezza Geotab, che consente ai responsabili di sapere quali conducenti non utilizzano le cinture di sicurezza. Può essere utilizzato anche come parte dell'Add-On Geotab GO TALK per la formazione mentre si è a bordo del veicolo (vedere la voce del glossario separata).

Smart City

Le Smart City sfruttano l'infrastruttura connessa, i sensori e i dispositivi IoT per aiutare a risolvere le sfide urbane come il traffico, la fornitura di servizi per le popolazioni in crescita, la salute pubblica e la sicurezza. La telematica e l'analisi urbana sono gli elementi di base delle città intelligenti, poiché forniscono ai comuni una visione in tempo reale delle operazioni e delle condizioni della città. Ulteriori informazioni sulle soluzioni per Smart City di Geotab.

Stato di carica (SOC)

Lo stato di carica (SOC) indica la quantità di carica residua della batteria di un veicolo elettrico, misurata in percentuale. A questo link (in inglese) è disponibile un caso studio di un cliente nel Regno Unito che spiega comeha utilizzato i dispositivi Geotab per monitorare meglio il proprio SOC.

Sostenibilità

La gestione sostenibile della flotta è l’insieme di attività utili a focalizzare e ridurre l'impatto ambientale potenziando la flotta e utilizzando strumenti di gestione per il monitoraggio delle emissioni di carburante e CO₂, l'ottimizzazione del percorso e l'adozione di veicoli elettrici.

T

Tachigrafo

Un tachigrafo è un dispositivo fissato su un veicolo di almeno 3,5 tonnellate che registra automaticamente i dati relativi alla velocità e alla distanza insieme all'attività del conducente selezionata in una serie di modalità. Per ulteriori informazioni sulle norme relative alle ore di guida in Europa, consultare il regolamento UE (CE) n. 561/2006. A questo link è disponibile la soluzione Geotab Tachograph, il software per il tachigrafo digitale.

Telematica

La telematica è il monitoraggio di un'auto, di un camion o di un altro tipo di attrezzatura o asset con un dispositivo per monitorare la posizione GPS, la velocità del veicolo, il comportamento di guida e altri dati del motore per la gestione e l'ottimizzazione della flotta. Maggiori informazioni nel blog: Che cosa si intende per telematica?

Integrazione di dispositivi di terze parti

Con integrazione si intende la possibilità di collegare i dispositivi partner alla piattaforma Geotab in modo che i dati possano essere visualizzati insieme ai dati telematici Geotab in MyGeotab, per consentire regole e report comuni. Per saperne di più su come funziona, leggere questo post (in inglese).

Viaggi

I viaggi del veicolo dal punto A al punto B possono essere monitorati tramite la telematica e visualizzati da un portale o un'app software di gestione della flotta. In Geotab, viene definito viaggio il periodo da quando il veicolo inizia a muoversi a quando il veicolo riprende il movimento dopo una sosta (quando si disinserisce l'accensione del veicolo o quando il veicolo ha una velocità inferiore a 1 km/h per oltre 200 secondi). 

U

Analisi urbana

Un'analisi urbana è la raccolta e l'analisi di dati su processi e ambiente di città intelligenti. Aree di guida pericolose, intersezioni, aree di pausa e precipitazioni iperlocali sono esempi di set di dati che le città intelligenti possono utilizzare per supportare l'ottimizzazione del traffico e migliorare la sicurezza e l'ambiente.

V

Sosta del veicolo

La sosta del veicolo indica un luogo in cui viene parcheggiato un veicolo della flotta quando non è in uso. Per la maggior parte degli utenti, si tratta di un garage, un vialetto o un cortile utilizzato da una flotta. 

Numero identificativo del veicolo (VIN)

Il numero identificativo del veicolo (VIN) assegnato a ciascun veicolo è ciò che segue il veicolo per tutta la sua vita, indipendentemente da chi ne è proprietario. Per le grandi flotte, tenere traccia di questi numeri può essere un problema. I VIN sono importanti perché possono anche indicare, ad esempio, se il veicolo è stato ritirato dal mercato. MyGeotab dispone di uno strumento di ricerca VIN (in inglese) che consente di gestire i VIN. 

W

Report Watchdog

Il report Watchdog in MyGeotab tiene traccia dello stato di tutti i dispositivi Geotab GO all'interno della flotta e mostra se un dispositivo è stato utilizzato di recente, è installato correttamente o funziona correttamente. 

Z

Emissioni zero

Il termine emissioni zero indica un approccio globale alla sostenibilità basato su veicoli elettrici che generano emissioni di gas serra inferiori o pari a zero e sull'utilizzo di altre tecnologie pulite e sostenibili. 

Zone

La creazione di una zona è una funzionalità chiave del software telematico e consente ai mobility manager di monitorare le metriche sulla produttività, ad esempio per quanto tempo un veicolo è stato in sosta presso la sede di un cliente per una consegna.


Se ti è piaciuto questo post, faccelo sapere!


Dichiarazione di non responsabilità

I blog post di Geotab hanno l’obiettivo di fornire informazioni e stimolare la discussione su argomenti di interesse per la comunità telematica. Geotab non intende fornire consulenza tecnica, professionale o legale attraverso tali post. Nonostante sia stato fatto il possibile per garantire che le informazioni contenute siano puntuali e accurate, sono comunque possibili errori e omissioni, e le informazioni qui riportate potrebbero risultare non aggiornate con il passare del tempo.

Iscriviti al blog di Geotab

Segui ogni mese le notizie e i suggerimenti più importanti dal settore flotte. Puoi cancellare l'iscrizione al blog in qualsiasi momento.